Una vittoria per ribaltare le sorti della Champions League: compara le quote Sheriff – Inter

Una vittoria per ribaltare le sorti della Champions League: compara le quote Sheriff – Inter

Compara le quote Sheriff – Inter: squadre a confronto in Champions

Non tutto è perduto per l’Inter che mercoledì 3 novembre volerà in casa dello Sheriff a caccia della seconda vittoria consecutiva in Champions League. Gli uomini di Simone Inzaghi non hanno avuto un inizio di stagione non particolarmente brillante e hanno perso terreno sia in Coppa che in Campionato. L’avventura nella competizione per club più importante del mondo non è infatti cominciata nel migliore dei modi con una sconfitta interna contro i Blancos di Ancelotti. Un match in cui i nerazzurri avrebbero meritato, probabilmente, qualcosa di più, e in cui uno smaliziato e più esperto Real Madrid ha portato a casa tre punti. In seguito è arrivato un pareggio esterno contro lo Shakhtar Donetsk e una vittoria tra le mura di San Siro contro la formazione moldava che sarà l’avversario di mercoledì. Questi ultimi, contro ogni pronostico iniziale, al momento sono primi nel Gruppo D a pari merito con i Blancos ma non sembrano avere il potenziale per superare il girone. Discorso analogo per gli ucraini che sono a quota un punto e arrivati a questo punto hanno perso molto terreno. Proibito sbagliare, dunque, per Inzaghi e compagni e una vittoria porterebbe qualche chance di raggiungere gli ottavi di finale di Champions. Compara le quote Sheriff – Inter e compara i migliori siti di scommesse.

Statistiche Sheriff – Inter: risultati nei rispettivi campionati

Diamo adesso un’occhiata alle ultime statistiche Sheriff – Inter nei rispettivi campionati cominciando dalla squadra allenata da Simone Inzaghi. I nerazzurri infatti sono al momento a ventiquattro punti in campionato, esattamente in terza posizione e hanno perso un po’ di terreno rispetto a Napoli e Milan (ovvero le prima in classifica a quota trentuno) con la sconfitta in trasferta contro la Lazio e con il pareggio casalingo contro una Juventus molto fortunata. Due risultati che stanno molto stretti all’Inter che anche quest’anno lotta per lo scudetto. Sicuramente la squadra ha dalla sua il miglior attacco della Serie A con ventotto reti messe a segno, con Dzeko miglior marcatore quota sette, seguito da Lautaro Martinez a cinque reti. Tuttavia la difesa ha subito dodici goal e in qualche frangente ha dimostrato di non essere in forma ottimale. Non sarà un match facile contro lo Sheriff visto che i moldavi al momento sono terzi nel loro campionato con trentuno punti (con tre partite in meno) con il Mislami e il Petroclub, prime in classifica a quota trentaquattro. La squadra, infatti, nelle ultime cinque gare ha riportato altrettante vittorie. Compara le quote Sheriff – Inter e compara i migliori bonus scommesse.

Pronostici Sheriff – Inter: le probabili formazioni del match

Arrivati a questo punto vi lasciamo con le probabili formazioni del match che senza dubbio saranno utili per studiare nei dettagli i vostri pronostici Sheriff – Inter.

Sheriff (4-2-3-1): Celeadnic; Fernando Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Addo, Thill; Traoré, Kolovos, Castañeda; Bruno Souza. All. Vernydub

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Inzaghi