Compara le quote Sampdoria – Verona: la lotta per non retrocedere

Non sarà certamente un match facile per la Sampdoria che nel prossimo incontro di campionato di sabato 27 novembre affronterà un Verona che viaggia sulle ali dell’entusiasmo. Pronostico, dunque, leggermente a favore della formazione ospite che in questi ultimi match ha dato prova di poter affrontare chiunque ad armi pari, compreso il Napoli in trasferta che è la squadra più temibile del campionato. C’è da dire, però, che gli uomini guidati da D’Aversa sono tornati alla vittoria nel precedente match di Serie A uscendo dalla zona retrocessione. In questo momento infatti i blucerchiati si trovano a dodici punti in sedicesima posizione con ancora il gruppo delle ultime alle calcagna. A undici punti abbiamo un’altra squadra ligure, ovvero lo Spezia a undici lunghezze, con il Genoa a nove punti terzultimo. Chiudono la classifica a quota sette il Cagliari e la Salernitana. Nulla è ancora deciso sulla retrocessione, ma la vittoria contro la Salernitana di domenica scorsa ha portato senza dubbio una ventata d’ossigeno. Compara le quote Sampdoria – Verona e compara i migliori bonus scommesse.

Statistiche Verona – Sampdoria: focus sulla classifica dei veneti

Guardiamo adesso le statistiche Sampdoria – Verona con un approfondimento sulla formazione ospite. I veneti, infatti, dopo un inizio disastroso hanno ritrovato risultati e condizione e a parlare come sempre ci pensano i numeri. E’ un dato di fatto che la formazione guidata da Tudor si trova a diciannove punti in nona posizione e a ridosso della zona che vale l’Europa. La Roma quinta, peraltro uscita sconfitta nel match al Bentegodi, si trova a quota ventidue, mentre il gruppo delle seste composto da Juventus, Fiorentina e Lazio in questo momento ha ventuno lunghezze. Una vittoria nel prossimo match, dunque, sarebbe fondamentale per cominciare ad aggrappare qualcuna di queste squadre. Compara le quote Sampdoria – Verona e compara i migliori siti di scommesse.

Risultati Verona – Sampdoria: statistiche e probabili formazioni

Prima di lasciarvi alle probabili formazioni vediamo gli ultimi risultati Verona – Sampdoria. Partiamo dai blucerchiati che dopo tre sconfitte consecutive sono finalmente tornati a vincere in campionato. La squadra ha un discreto attacco con diciassette reti all’attivo e con Candreva miglior marcatore a quota cinque, ma il problema viene dalla difesa che ad oggi ha subito ben venticinque reti. Decisamente migliore lo score degli avversari che potrebbe far invidia anche alle prime della classe. La formazione di Tudor nelle ultime cinque gare ha portato a casa tre pareggi e due vittorie. Con ventisette goal, di cui nove messi a segno da Simeone, l’attacco dei veneti è secondo soltanto a quello dell’Inter. Da rivedere la difesa che ha preso venticinque reti. Compara le quote Verona – Sampdoria e segui i risultati di calcio in diretta.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Ferrari, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Thorsby; Quagliarella, Caputo

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Casale; Faraoni, Miguel Veloso, Tameze, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone