Ultimo capitolo prima del grande finale a Tokyo 2020: compara le quote Giappone – Spagna

Ultimo capitolo prima del grande finale a Tokyo 2020: compara le quote Giappone – Spagna

Compara quote Giappone – Spagna: ultimo capitolo prima della finale

Manca poco alla sfida finale che assegnerà la medaglia d’oro in queste Olimpiadi di Tokyo 2020. L’ultimo match, dunque, che precede l’ultimo atto della competizione, sarà tra il Giappone, squadra ospitante dei giochi, e la Spagna, tra le grandi favorite di questo torneo. Un incontro dal pronostico molto difficile: da un lato abbiamo la Spagna, una delle nazionali più forti che a Euro 2020 a seguito della sconfitta contro gli azzurri, ha mancato per un soffio la finale. Dall’altro ci sono i nipponici che, giocando in casa, faranno di tutto per sfruttare questo fattore e raggiungere l’ultimo capitolo. Finora il cammino degli orientali è stato praticamente perfetto con una vittoria dietro l’altra e un primato nel girone con nove punti. Anche per le Furie Rosse un andamento di tutto rispetto con la vittoria nel girone, frutto di due vittorie e un pareggio che valgono 7 lunghezze. Compara le quote Giappone – Spagna e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Statistiche Giappone – Spagna: la vittoria ai rigori contro la Nuova Zelanda

Prima di darvi le probabili formazioni diamo un’occhiata alle statistiche Giappone – Spagna con un focus sui i primi. I nipponici, infatti, nella partita dei quarti di finale contro la Nuova Zelanda hanno faticato non poco ma alla fine hanno vinto meritatamente. La squadra ha giocato meglio nei 90 minuti ma non è riuscita a capitalizzare il risultato andando ai tempi supplementari a porte violate. In questo frangente, nonostante alcune incursioni degli avversari, nessun giocatore è riuscito a mettere a segno una rete e si è andati ai calci di rigore dove il Giappone ha dimostrato una freddezza maggiore rispetto ai neozelandesi. Questi ultimi, protagonisti di una prova convincente, tornano a casa con un po’ di rammarico per aver sfiorato un risultato storico che avrebbe potuto lanciarli verso la conquista di una medaglia. Grande merito per la formazione di casa che, invece, nel momento di maggiore stress, ha tenuto i nervi saldi vincendo alla fine per 4 a 2.  Compara le quote Giappone – Spagna e compara i migliori siti di scommesse.

Pronostici Giappone – Spagna: la goleada contro la Costa d’Avorio ai quarti di finale

Diamo un’occhiata adesso all’ultimo quarto di finale che ha visto la Spagna superare una Costa d’Avorio tanto generosa quanto sfortunata. Un match che parte tutto in salita per le Furie Rosse che subiscono il vantaggio degli avversari nei primi minuti pareggiando pochi minuti dopo. Al trentesimo, infatti, un rapace Dani Olmo approfitta di un’amnesia difensiva per segnare il momentaneo pareggio. Il match a questo punto scorre fino alla fine senza che nessuna delle due formazioni metta a segno un goal, ma al novantesimo succede l’impensabile: Kessié e compagni vanno in vantaggio al novantesimo minuto subendo, però, il pareggio in pieno recupero sempre a causa di uno svarione della difesa. Nei supplementari le Furie Rosse dilagano segnando un goal su rigore nel primo tempo, mentre nei secondi quindici minuti consacrano il vantaggio con uno spettacolare diagonale di Mir che sorprende il portiere. È sempre suo il goals che pochi minuti dopo vale la tripletta personale e il definitivo 5 a 2. Tanto rammarico per la nazionale africana che ha trovato di fronte una formazione spietata capace di capitalizzare due grossolani errori difensivi. Vi lasciamo adesso con le probabili formazioni del match: compara le quote Giappone – Spagna e compara i migliori bonus scommesse.

Giappone (4-2-3-1): Tani; Sakai, Yoshida, Tomiyasu, Nakayama; Tanaka, Endo; Doan, Kubo, Soma; Ueda.

Spagna (4-3-3): Simon; Cucurella, Torres, Garcia, Gil; Pedri, Zubimendi, Merino; Olmo, Oyarzabal, Asensio.