Compara le quote Genoa – Verona: scontro salvezza al Marassi

Fondamentale vincere in chiave salvezza. Un concetto più che mai valido per il match di sabato 25 settembre con il Genoa di Ballardini ospiterà l’Hellas Verona del nuovo allenatore Tudor. Anche se la stagione è lunghissima e appena all’inizio i punti sono già preziosi.. I padroni di casa partono leggermente favoriti nel pronostico, anche se gli ospiti dopo la vittoria contro i giallorossi nel penultimo incontro di campionato e il pareggio contro la Salernitana hanno dimostrato di avere un gran potenziale, soprattutto in attacco. I grifoni anche loro, dopo un inizio non proprio in grande spolvero, sembrano aver ritrovato una maggiore continuità negli ultimi incontri di Serie A. Sarà un match, interessante, dunque, tra due squadre che ancora non hanno espresso tutto il loro potenziale. Compara le quote Genoa – Verona e compara i migliori bonus scommesse.

Statistiche Genoa – Verona: i precedenti tra le due squadre

Considerando il passato, con i veneti spesso in gioco nel campionato di Serie B, le statistiche Genoa – Verona non sono poi così tante. Le due squadre si sono affrontate al Marassi soltanto dodici volte con cinque vittorie dei padroni di casa, cinque pareggi e soltanto due trionfi dell’Hellas. Per quanto riguarda gli scontri globali, invece, la situazione è quasi in parità con dieci trionfi dei grifoni, sette dei veneti e altrettanti pareggi. Partita, dunque, da vedere e importantissima anche per capire quali saranno le gerarchie in questo campionato negli scontri salvezza. Compara le quote Genoa – Verona e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Risultati Genoa – Verona: i numeri in campionato e probabili formazioni

Prima di lasciarvi con le probabili formazioni diamo un’occhiata ai risultati Genoa – Verona di questo inizio di stagione. Partiamo dai Grifoni che hanno cominciato il campionato con due sconfitte piuttosto nette, per vincere poi il terzo match: nelle ultime due gare, invece, una sconfitta e un pareggio spuntato con i denti al Dall’Ara contro un buon Bologna. Protagonista di quest’ultima partita un superlativo Sirigu che ha negato il goal agli avversari diverse volte con delle prodezze da vero campione. A onor del vero gli Emiliani meritavano anche qualcosa di più, per aver creato un maggior numero di azioni, ma la squadra di Ballardini è riuscita a far fronte all’assedio finale del Bologna, anche con una buona dose di fortuna. La formazione guidata ora da Tudor, invece, dopo tre sconfitte consecutive ha trovato la prima la vittoria contro i giallorossi tra le mura del Bentegodi: un risultato davvero importante e ottenuto con i denti visto anche il vantaggio degli avversari su colpo di tacco di Pellegrini nel primo tempo. Nell’ultimo match, invece, un pareggio esterno contro la Salernitana che porta la squadra a quattro lunghezze in campionato. Per il momento i veneti sono in quartultima posizione proprio a pari merito con i Grifoni e domenica le due squadre si scontreranno in un match che ha già il sapore di scontro salvezza. Vi lasciamo adesso con le probabili formazioni del match. Compara le quote Genoa – Verona e compara i migliori siti di scommesse.

Genoa (3-5-2): Sirigu; Bani, Maksimovic, Criscito; Cambiaso, Hernani, Badelj, Rovella, Fares; Destro, Pandev. 

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunther, Magnani; Faraoni, Hongla, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic.