Quote Parma-Roma

Quote Parma-Roma

Dopo il successo in Europa giallorossi a caccia della terza vittoria consecutiva in Serie A: compara le quote Parma – Roma

Compara le quote di Parma – Roma: le statistiche degli emiliani

E’ una Roma galvanizzata dal grande successo in Europa League quella che domenica 14 marzo andrà a Parma per giocare la ventisettesima giornata del campionato di Serie A. La squadra di D’Aversa, invece, è in piena zona retrocessione e con un andamento tutt’altro che positivo rischia di terminare la stagione con un passaggio diretto in Serie B. Al momento gli emiliani sono infatti penultimi con sedici punti soltanto e nelle ultime tre gare di serie hanno totalizzato soltanto tre punti con due sconfitte, tre pareggi l’ultimo dei quali con uno spettacolare 3 a 3 in casa della Fiorentina. Il dato buono per la squadra di D’Aversa è che dopo tre partite perse contro Sampdoria, Parma e Bologna senza neanche un goal, la squadra ha ricominciato a segnare. Negli ultimi cinque match, infatti, il Parma ha messo a segno ben 9 goal, anche se ne ha subiti 11, troppi per chi vuole portare a casa una salvezza che diventa sempre più difficile. Con questi risultati, e soprattutto guardando le ultime partite dei giallorossi, il pronostico è tutto a favore della squadra ospite. Compara le quote Parma – Roma e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Parma – Roma: l’andamento dei giallorossi

Per fare al meglio i pronostici Parma – Roma non possiamo prescindere dall’andamento dei giallorossi tra campionato e coppa. La squadra di Fonseca dopo la bruciante sconfitta in casa contro il Milan sembra aver ritrovato il piglio giusto anche in Serie A. Nelle ultime tre gare sono arrivate due vittorie in campionato contro la Fiorentina fuori casa e una di misura in casa contro un ottimo Genova. Molto convincente, invece, il trionfo nella partita di andata degli ottavi di Europa League dove i giallorossi hanno sfoderato il miglio repertorio vincendo con un secco 3 a 0. Importante il rientro in squadra di Stephan El Shaarawy che mette anche lui la sua firma nei tre centri della Roma all’Olimpico. Strada in discesa, dunque, per la partita di ritorno che ci sarà la prossima settimana. Per quanto riguarda il campionato, invece, la Roma ha 50 punti (62 ne ha l’Inter) e, dopo la sconfitta dell’Atalanta a San Siro contro la capolista, torna ad essere quarta. Compara le quote Parma – Roma e scegli i migliori siti di scommesse che trovi su Compara Bet. 

Statistiche Parma – Roma: scontri precedenti e probabili formazioni

Se guardiamo le precedenti statistiche Parma – Roma allo stadio Tardini, il verdetto dà senza dubbio ragione alla squadra ora allenata da Fonseca. In 25 partite giocate le vittorie della Roma sono state 13 mentre gli emiliani hanno trionfato soltanto 8 volte con 4 pareggi. Considerando, invece gli scontri globali le statistiche vanno ancora più a favore della Roma che in 50 partite ha messo a segno 31 vittorie, contro le 9 del Parma e i 10 pareggi. Questo vuol dire che, dati alla mano, gli emiliani hanno vinto all’Olimpico soltanto una volta. Detto questo, ecco quelle che secondo noi potrebbero essere le probabili formazioni di domenica 14 marzo. D’Aversa dovrà fare a meno di Kucka squalificato mentre è da valutare la situazione di Bani, Cornelius, Hernani, Iacoponi, Inglese e Valenti. Fonseca, invece,

probabilmente non avrà disponibile Juan Jesus, positivo al coronavirus la cui situazione è ancora da valutare. Non si sa ancora l’entità dell’infortunio di Mkhitaryan che per un problema al polpaccio probabilmente cederà il posto ad El Shaarawy. Veretout e Zaniolo dovrebbero rientrare ad inizio aprile.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtic; Mihaila, Karamoh, Gervinho. Allenatore: Tarozzi (D’Aversa squalificato).

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Cristante; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Mayoral. Allenatore: Fonseca.