Un match difficile per le Furie Rosse agli ottavi di finale: compara le quote Marocco – Spagna

Un match difficile per le Furie Rosse agli ottavi di finale: compara le quote Marocco – Spagna

Compara le quote Marocco – Spagna: squadre a confronto

Nell’ultima giornata degli ottavi di finale uno strepitoso Marocco sfiderà una Spagna apparsa opaca nella precedente gara della fase a gironi. Appuntamento, dunque, martedì 6 dicembre presso l’Education City Stadium in una gara dove a nostro avviso sono sempre gli iberici a partire con il favore del pronostico. Partiamo dalla nazionale nordafricana che nella terza partita del gruppo F ha liquidato il Canada con il punteggio di 2 a 1. E’ stata proprio la squadra guidata da Sabiri a segnare il primo goal dopo soltanto quattro minuti con una rete che porta la firma di Ziyech e subito dopo con il raddoppio che arriva grazie alle rete di En-Nesyry. Gli avversari segnano alla fine della prima frazione di gioco per una autorete di Aguerd ma il risultato non si sposterà più e il Marocco passa agli ottavi di finale in prima posizione. Un risultato storico per una formazione che ha dato straordinari segni di crescita nell’ultimo periodo. La nazionale di Luis Enrique, invece, è uscita sconfitta con il punteggio di 2 a 1 contro il Giappone. Nonostante questo sono stati gli iberici a segnare per primi con il solito Morata che insacca all’undicesimo del primo tempo. Una Spagna che cammina sul velluto per tutta la prima frazione di gioco che tuttavia non affonda il colpo e viene castigata dal Giappone che a inizio del secondo tempo pareggia con Doan e poi supera gli avversari grazie alla rete di Tanaka in una delle marcature più discusse della storia dei Mondiali di calcio. Gli iberici perdono il primato e agli ottavi sfideranno i nordafricani in una gara che si preannuncia interessante. Compara le quote Marocco – Spagna e compara i migliori bonus scommesse offerti da Comparabet.

Statistiche Marocco – Spagna: il cammino verso gli ottavi di finale

Vediamo adesso come arrivano le due squadre a questi ottavi di finale attraverso le statistiche Marocco – Spagna. La nazionale nordafricana ha esordito ai Mondiali pareggiando 0 a 0 contro la Croazia (arrivata seconda nel girone) e vincendo contro il più blasonato Belgio con il punteggio di 2 a 0. L’ultima sfida, invece, che ha portato alla vittoria del girone con sette punti all’attivo, è stata proprio quella contro il Canada. Diverso l’andamento delle Furie Rosse che hanno cominciato con la strepitosa vittoria per 7 a 0 contro la Costa Rica andando a calare nelle altre partite con il pareggio ottenuto contro la Germania e la sconfitta strana per mano di un Giappone che ci ha creduto fino alla fine. Morale della favola iberici secondi a quota quattro con i nipponici che hanno raggiunto la fase a eliminazione diretta da primi classificati. Compara le quote Marocco – Spagna e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Pronostici Marocco – Spagna: le probabili formazioni del match

Guardiamo adesso le probabili formazioni del match che saranno senza dubbio utili per studiare al meglio i pronostici Marocco – Spagna. Cominciamo dai nordafricani con Sabiri che senza dubbio metterà in campo il miglior undici possibile. Per le Furie Rosse invece Enrique dovrebbe preferire Asensio a Morata che probabilmente entrerà dalla ripresa. Compara le quote Marocco – Spagna e scegli i bonus scommesse offerti da Comparabet.

Marocco (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, S. Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal.

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, E. Garcia, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Asensio, Dani Olmo.