La Liga

La massima serie di calcio all'insegna dell'eterna sfida tra Real e Barça: la Liga spagnola

Il campionato di calcio della penisola iberica, denominato con il nome di Liga (o Liga Santander), è nato con la sua prima stagione nel 1928-1929 ed è una delle più vecchie serie mondiali per lo sport più amato sul Pianeta. Non a caso la Liga occupa il primo posto nel ranking Uefa per competizioni di club per la presenza di due tra le società più importanti e vincenti al mondo, il Real Madrid e il Barcellona. Se poi a queste aggiungiamo l'exploit degli ultimi anni dell'Atletico Madrid, allora si capisce come sia uno dei principali campionati d'Europa e, ci ripetiamo del mondo. E' anche uno dei principali mercati di scommesse al quale il nostro comparatore di quote attinge per proporre le quote della Liga e delle principali sfide del campionato di Spagna che tanti scommettitori italiani seguono per comporre le proprie puntate.

Come funziona la massima serie spagnola

Nel campionato partecipano 20 squadre che si affrontano tra di loro in un torneo all'italiana in partite di andata e ritorno. Il vincitore della regular season conquista il diritto a partecipare alla fase a gironi della Champions League, insieme alla seconda, alla terza e alla quarta classificata. La quinta classificata e la vincitrice della Coppa del Re acquisiscono il diritto a partecipare alla fase a gironi della Europa League, la sesta squadra in classifica parteciperà ai play-off  per la competizione nata dalla fusione della Coppa delle Coppe e della Coppa Uefa.

Le ultime tre squadre della classifica retrocedono nella Seconda Divisione.

I numeri della storia della Liga

Sono 63 le squadre che hanno preso parte alle 90 edizioni del campionato di massima serie spagnola di Primera División dal 1928-1929 al 2020-2021. Solo 3 di queste sono riuscite ad essere sempre presenti e a non retrocedere mai in Segunda División, e precisamente l'Athletic Club, il Barcellona e il Real Madrid.

Sono 63 le squadre che hanno disputato il Campionato Spagnolo.

90 volte: Athletic Bilbao Athletic Bilbao, Barcellona Barcellona, Real Madrid Real Madrid

86 volte: Valencia Valencia

85 volte: Espanyol Espanyol

84 volte: Atlético Madrid Atlético Madrid

77 volte: Siviglia Siviglia

74 volte: Real Sociedad Real Sociedad

58 volte: Real Saragozza Real Saragozza

55 volte: Betis Betis, Celta Vigo Celta Vigo

46 volte: Deportivo La Coruña Deportivo La Coruña

45 volte: Real Valladolid Real Valladolid

44 volte: Racing Santander Racing Santander

42 volte: Sporting Gijón Sporting Gijón

39 volte: Osasuna Osasuna

38 volte: Real Oviedo Real Oviedo

37 volte: Malaga Malaga

34 volte: Las Palmas Las Palmas

28 volte: Maiorca Maiorca

26 volte: Granada Granada

22 volte: Elche Elche

21 volte:Villarreal Villarreal

20 volte: Hércules Hércules

19 volte: Real Murcia Real Murcia

18 volte: Rayo Vallecano Rayo Vallecano

16 volte: Alavés Alavés, Getafe Getafe

15 volte: Levante Levante

14 volte: Sabadell Sabadell

13 volte: Cadice Cadice, Tenerife Tenerife

12 volte: Salamanca UDS Salamanca UDS

11 volte: Castellón Castellón

9 volte: Córdoba Córdoba, CD Logroñés CD Logroñés

8 volte: Almería Almería

7 volte: Albacete Albacete, Arenas Getxo Arenas Getxo, Eibar Eibar

6 volte: Burgos Burgos, Pontevedra Pontevedra

5 volte: Recreativo Huelva Recreativo Huelva

4 volte: Alcoyano Alcoyano, Compostela Compostela, Gimnàstic Gimnàstic, Leganés Leganés, Numancia Numancia, Real Unión Real Unión

3 volte: CE Europa CE Europa, Real Jaén Real Jaén, Real Burgos Real Burgos

2 volte: Extremadura Extremadura, Girona Girona, Huesca Huesca, Lleida Lleida, Mérida Mérida

1 volta: Moghreb Tétouan Moghreb Tétouan, Condal Condal, Leonesa Leonesa, Xerez Xerez.

Il Real Madrid con 34 titoli è la squadra più titolata davanti al Barcellona 26, Atletico Madrid 10, Ahtletic Bilbao 8, Valencia 6, Real Sociedad 2, chiudono Betis, Siviglia e Deportivo La Coruna con 1 titolo vinto.

Albo d'oro

1928-1929: Barcellona

1929-1930: Athletic Bilbao

1930-1931: Athletic Bilbao

1931-1932: Real Madrid

1932-1933: Real Madrid

1933-1934: Athletic Bilbao

1934-1935: Betis Betis

1935-1936: Athletic Bilbao

1936-1939 Non disputato

1939-1940: Atlético Aviación

1940-1941: Atlético Aviación

1941-1942: Valencia Valencia

1942-1943: Athletic Bilbao

1943-1944: Valencia

1944-1945: Barcellona

1945-1946: Siviglia

1946-1947: Valencia

1947-1948: Barcellona

1948-1949: Barcellona

1949-1950: Atlético Madrid

1950-1951: Atlético Madrid

1951-1952: Barcellona

1952-1953: Barcellona

1953-1954: Real Madrid

1954-1955: Real Madrid

1955-1956: Athletic Bilbao

1956-1957: Real Madrid

1957-1958: Real Madrid

1958-1959: Barcellona

1959-1960: Barcellona

1960-1961: Real Madrid

1961-1962: Real Madrid

1962-1963: Real Madrid

1963-1964: Real Madrid

1964-1965: Real Madrid

1965-1966: Atlético Madrid

1966-1967: Real Madrid

1967-1968: Real Madrid

1968-1969: Real Madrid

1969-1970: Atlético Madrid

1970-1971: Valencia

1971-1972: Real Madrid

1972-1973: Atlético Madrid

1973-1974: Barcellona

1974-1975: Real Madrid

1975-1976: Real Madrid

1976-1977: Atlético Madrid

1977-1978: Real Madrid

1978-1979: Real Madrid

1979-1980: Real Madrid

1980-1981: Real Sociedad

1981-1982: Real Sociedad

1982-1983: Athletic Bilbao

1983-1984: Athletic Bilbao

1984-1985: Barcellona

1985-1986: Real Madrid

1986-1987: Real Madrid

1987-1988: Real Madrid

1988-1989: Real Madrid

1989-1990: Real Madrid

1990-1991: Barcellona

1991-1992: Barcellona

1992-1993: Barcellona

1993-1994: Barcellona

1994-1995: Real Madrid

1995-1996: Atlético Madrid

1996-1997: Real Madrid

1997-1998: Barcellona

1998-1999: Barcellona

1999-2000: Deportivo La Coruña

2000-2001: Real Madrid

2001-2002: Valencia

2002-2003: Real Madrid

2003-2004: Valencia

2004-2005: Barcellona

2005-2006: Barcellona

2006-2007: Real Madrid

2007-2008: Real Madrid

2008-2009: Barcellona

2009-2010: Barcellona

2010-2011: Barcellona

2011-2012: Real Madrid

2012-2013: Barcellona

2013-2014: Atlético Madrid

2014-2015: Barcellona

2015-2016: Barcellona

2016-2017: Real Madrid

2017-2018: Barcellona

2018-2019: Barcellona

2019-2020: Real Madrid

Le statistiche dei principali campioni della Liga

Il calciatore con più presenze è Zubizzareta con 622 presenze davanti a Joaquin, 565 e Raul 550.

Lionel Messi è il giocatore che siglato più goal 455, segue Cristiano Ronaldo con 311 e Telmo Zarra con 251 goal siglati.

Il giocatore che ha vinto più campionati è Francisco Gento con 12 titoli aggiudicati, seguono Pirri e Messi con 10 titoli.

Luis Aragones detiene il record di presenze in panchina, 757. Al secondo posto Miguel Munoz con 601 e Javier Irureta con 535 presenze.

Nelle ultime 16 stagioni il Barcellona si è aggiudicato 16 campionati, segue il Real Madrid con 10 e l’Atletico Madrid con un solo titolo, il decimo della sua storia. In questi anni la superiorità di Real e Barcellona è stata schiacciante, negli ultimi 36 campionati solo 5 volte se lo sono aggiudicate altre squadre, 2 volte il Valencia e l’Atletico Madrid ed una volta il Deportivo La Coruna.

Il Real Madrid detiene il titolo ma in questa stagione è l’altra squadra madrilena, l’Atletico, che è in fuga dall’inizio della stagione segnata, come in tutta Europa, dal Covid-19. Sarà una lotta a tre fino alla fine del campionato e dopo anni anche per i bookmaker è difficile trovare un a vera favorita.