Quote Benevento-Fiorentina

Quote Benevento-Fiorentina

Il derby del “gruppo dei 26”: il Benevento riceve la grande delusa Fiorentina in una sfida salvezza 

Compara le quote di Benevento – Fiorentina: il Benevento attende i viola per una partita che vale doppio

L’abbiamo definito il “gruppo dei 26 punti”, quello in cui stazionano Spezia e Benevento e Fiorentina con queste ultime due che si sfidano nella prossima giornata per una sfida salvezza. La deludentissima Fiorentina guidata da Cesare Prandelli si ritrova a dover attraversare questo guado nonostante una rosa dagli ottimi livelli tecnici che, però, non è ancora riuscita a trovare continuità e concretezza anche per l’ottima concorrenza di un campionato di Serie A come al solito molto difficile. La poca costanza di alcuni giovani e i problemi di un uomo decisivo come Ribery hanno fatto battere a vuoto spesso i colpi che Vlahovic e compagni hanno provato a mettere a segno agli avversari. C’è da addrizzare una situazione di classifica drammatica ma ancora recuperabile, a patto che i viola non continuino a perdersi e a perdere punti. Con la Roma è arrivato un gol in pieno recupero giudicato “on side” al Var ma i giallorossi avevano fatto tutto da soli facendosi anche un autogol clamoroso e i viola avevano giocato bene in attacco ma senza bucare la porta di Pau Lopez. Concretezza e costanza, quindi. Come dicevamo.

Dall’altra parta la squadra di Inzaghi, dopo l’ottima partenza, ora cerca di mantenere le alte aspettative che aveva creato ad inizio stagione anche se i beneventani avrebbero messo la firma ad inizio stagione per ritrovarsi lì in questo momento. Molta confusione davanti dove il parco attaccanti non ha un vero punto di riferimento. Caprari gioca sempre ma stavolta dovrebbero partire dalla panchina Insigne, Sau e quel Lapadula che sembrava essere l’unico certo del posto. Ci saranno Gaich e Ionita e Inzaghi giocherà a specchio con Prandelli. Forse punterà ad un match più conservativo per sfruttare gli spazi di campo che potrebbero aprirsi nella metà del rettangolo viola. Staremo a vedere.

 In ogni caso la gara tra Benevento-Fiorentina si disputerà sabato 13 marzo alle ore 18:00. La squadra di Inzaghi non vince in campionato dallo scorso 6 gennaio, quando si impose per 2-1 sul campo del Cagliari. Anche la Fiorentina arriva da un brutto periodo, nelle ultime 7 partite ha vinto una sola volta.

Segui le nostre indicazioni e compara le quote di Benevento – Fiorentina

Risultati Benevento – Fiorentina: lo stato di salute delle due squadre 

Di seguito riportiamo le informazioni utili per il comparatore quote Benevento – Fiorentina per analizzare al meglio, pronostici, scommesse e statistiche. 

Il Benevento dopo uno splendido girone di andata è entrato in periodo negativo. L’ultima vittoria risale al 6 gennaio quando portò a casa 3 punti da Cagliari.

Nelle ultime 10 partite, ha riportato cinque sconfitte e altrettanti pareggi, l’ultimo in ordine di tempo, quello ottenuto sul campo dello Spezia. I campani si trovano al 16°. Posto con 26 punti e 6 punti di vantaggio dalla zona salvezza. Il problema maggiore è la fase offensiva, con 26 goal realizzati è il secondo peggior attacco della serie A. Contro la Fiorentina l’obiettivo è muovere la classifica.

Anche la Fiorentina non attraversa un buon periodo, dopo l’ultima vittoria casalinga contro lo Spezia sono arrivate 2 sconfitte ed un pareggio ottenuto nell’ultimo turno contro il Parma nei minuti di recupero. In classifica, la squadra di Prandelli è al 14à° posto con 26 punti.

In 26 gare disputate, i viola hanno segnato 29 volte subendo 41 gol. I problemi della Fiorentina sono nelle partite in trasferta in 12 gare giocate, hanno ottenuto una sola vittoria 3 pareggi e 8 sconfitte.

Statistiche Benevento Fiorentina i precedenti scontri: pronostici e scommesse

Il match di domenica tra Fiorentina e Benevento è il numero 4, il bilancio è a favore dei Viola con 2 vittorie ed una vittoria del Benevento. Nel girone di andata si imposero i campani per 1-0. I viola hanno siglato 4 goal contro 1 del Benevento.  Segui le statistiche Benevento – Fiorentina i precedenti scontri: pronostici statistiche e scommesse

Pronostici Benevento – Fiorentina: le probabili Formazioni

Per il match contro la Fiorentina, Inzaghi dovrà fare a meno di Iago Falqué, Depaoli e Letizia, nonché dello squalificato Dabo. In porta ci sarà Montipò, la difesa sarà formata da Improta, Tuia, Glik e Barba.

A centrocampo, Schiattarella dovrebbe riprendere il suo ruolo di regista isieme a Hetemaj e Viola. Ionita saà d’appoggio per le punte Caprari e l’argentino Gaich.

Anche la Fiorentina dovrà fare a meno di Amrabat, Kouamé, Castrovilli, Kokorin e Igor. In porta ci sarà Dragowski, con terzetto difensivo Milenkovic, Pezzella e Quarta. A Venuti e Biraghi; in mezzo, Pulgar come regista, accompagnato da Bonaventura e da Valero.  In attacco, Ribery-Vlahovic, una coppia che se avessero giocato più partite insieme forse la viola non sarebbe in queste condizioni di classifica. Per i pronostici Benevento – Fiorentina studia le probabili formazioni. 

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Improta, Glik, Tuia, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Ionita, Caprari; Gaich. All. Inzaghi

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Quarta; Venuti, Valero, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Prandelli