Compara le quote di AC Milan - Verona




Compara le quote Verona – Milan: squadre a confronto

Una buona occasione per lasciarsi alle spalle la brutta sconfitta in Champions League. Domenica 16 ottobre il Milan giocherà in trasferta contro un Verona sempre più in agonia in una gara dove parte nettamente favorito nel pronostico. La formazione guidata da Pioli è reduce dalla disfatta interna a San Siro contro il Chelsea matura grazie anche alla prematura espulsione di Tomori che per un fallo da ultimo uomo in area determina anche la prima rete dei Blues. La squadra di Potter raddoppia poco dopo la mezzora grazie ad Aubameyang e gestisce la partita che vince in totale controllo. Una sconfitta paradossale se si considera che i rossoneri venivano dalla brillante vittoria contro la Juventus in cui hanno vinto proprio grazie a una rete di Tomori con raddoppio di Diaz su contropiede. Ora tutto da rifare con occhi al campionato dove di fronte ci sarà un Verona in emergenza che ha recentemente cambiato l’allenatore Cioffi. La squadra infatti ha perso l’ultimo scontro salvezza in trasferta allo stadio Arechi contro la Salernitana nei minuti di recupero. In questo match sono stati i campani ad andare per primi in goal con Pjatek con Depaoli che pareggia il conto a secondo tempo inoltrato. Il goal vittoria della formazione guidata da Nicola arriva nei minuti di recupero grazie a Radovanovic. Con questo risultato la compagine veneta sprofonda sempre di più nelle parti basse della classifica. Compara le quote Verona – Milan e compara i migliori bonus scommesse offerti da Comparabet.

Statistiche Verona – Milan: lotta Champions e zona retrocessione

Guardiamo adesso le statistiche Verona – Milan relative all’ultimo frangente del campionato di Serie A. Cominciamo dalla formazione guidata da Pioli che, a parte la sconfitta in coppa, sta andando abbastanza bene in campionato. Lo score è di quattro successi e una sconfitta soltanto nelle ultime cinque gare che al momento valgono il terzo posto a quota venti insieme alla Lazio e all’Udinese. Con queste ultime due formazioni che si scontrano all’Olimpico i rossoneri potrebbero approfittarne quantomeno per superare almeno uno dei due. Per quanto riguarda la classifica globale, in vetta abbiamo il Napoli a ventitré punti con l’Atalanta seconda a quota ventuno. I veneti invece viaggiano in cattive acque visto che in questo momento sono terzultimi con soltanto cinque punti. La quartultima posizione che in questo momento vale la salvezza dista soltanto due lunghezze ma ci vuole subito un’inversione di tendenza nel prossimo match dove di fronte ci sarà un avversario più che temibile. Compara le quote Verona – Milan e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Pronostici Verona – Milan: infortuni e probabili formazioni

Prima di lasciarvi ai pronostici Verona – Milan vediamo le probabili formazioni del match. Cominciamo dalla formazione di casa con il nuovo allenatore Bocchetti, subentrato da poco a Cioffi, che non avrà a diposizione Coppola, Faraoni, Ilic e Dawidowicz a cui si aggiunge lo squalificato Ceccherini. Per Pioli una lunga serie di infortunati con Saelemaekers, Florenzi, Kjaer, Ibrahimovic, Calabria, Maignan, De Ketelaere che non saranno a disposizione. Compara le quote Verona – Milan e scegli i migliori bonus scommesse offerti da Comparabet.

Verona (3-4-1-2): Montipò; Gunter, Hien, Cabal; Depaoli, Tameze, Veloso, Doig; Verdi, Hrustic; Henry.

Milan (4-2-3-1): Tătăruşanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Hernández; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Díaz, Leao; Giroud.