Mourinho in laguna per tornare a brillare in Serie A: compara le quote Venezia – Roma

Mourinho in laguna per tornare a brillare in Serie A: compara le quote Venezia – Roma

Compara le quote Venezia – Roma: squadre a confronto

La Roma con le grandi non riesce a vincere ma con una neopromossa a due passi dalla zona calda della retrocessione dovrebbe andare a bottino pieno. Tuttavia le crepe mostrate anche nel match dell’Olimpico di Conference League contro il Bodo Glimt, possono dare qualche speranza al Venezia di Zanetti che spera di non ricevere tutta la rabbia dei giallorossi a caccia di punti e riscatto dopo l’ennesimo scontro diretto perso in casa contro il Milan, 1-2. Attenzione, però, perché i lagunari hanno avuto alterne fortune sul proprio terreno di gioco, dato che hanno perso per 1-2 lo scontro diretto con la Salernitana ma anche vinto una bella gara contro la Fiorentina, battuta per 1-0. Un elemento assolutamente da considerare nella scrittura del pronostico di un match che, per la condizione attuale della Roma, potrebbe riservare qualche sorpresa. Intanto va segnalato che la partita sarà il lunch match visto che le due squadre si danno appuntamento per domenica 7 novembre alle ore 12.30, allo stadio Penzo di Venezia. Compara le quote Venezia – Roma e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Risultati Venezia – Roma: tutto dipenderà dai giallorossi

Analizziamo i risultati Venezia – Roma  La sfida del Penzo non è proprio una grande classica, va detto. Venezia e Roma non hanno tantissimi precedenti su cui basare i pronostici e le scommesse per l’incontro di domenica 7 novembre. Tuttavia i lagunari in Serie A negli anni novanta c’hanno giocato per diverse stagioni e alla fine le due squadre si sono affrontate 24 volte. In ben 13 occasioni la Roma è uscita vincitrice mentre il Venezia ha vinto per 5 volte e per 6 volte le squadre hanno pareggiato. Ma come abbiamo già detto in avvio di presentazione del match, conterà molto l’approccio e la prestazione della Roma al netto di una prova del Venezia che dovrà essere di grande livello per battere gli uomini di Jose Mourinho. I 9 gol presi dal Bodo Glimt e una certa distrazione difensiva unita ad errori banali tra diagonali sbagliate e marcature saltate in piena area di rigore, sono elementi che devono far registrare il reparto arretrato al tecnico portoghese e che danno qualche speranza agli avanti del Venezia. In generale Aramu, Henry e Okereke non dovrebbero impensierire una difesa di una squadra che punta alla Champions League ma attualmente i pericoli per i giallorossi potrebbero arrivare da qualsiasi attaccante di qualsiasi categoria.  Compara le quote Venezia – Roma e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Venezia – Roma: le probabili formazioni del match

Prima di lasciarvi ai pronostici Venezia – Roma analizziamo le probabili formazioni per il lunch match di domenica in programma alle 12:30. Un rientro importante per mister Zanetti è quello di Ampadu, che dovrebbe giocare davanti alla difesa con Crnigoj e Busio ai suoi lati. Potrebbe essere della partita l’ex Juventus, Caldara, mentre in avanti ci si affida al tridente descritto poco fa. La Roma dovrebbe confermare il pacchetto difensivo consentendo a Cristante di rientrare a centrocampo ma anche l’attacco inizia a impensierire You con l’unico in palla che sembra essere El Shaarawy in gol anche in Conference League e da valutare lo stato di forma di Mkhitaryan e di Zaniolo uscito prematuramente contro il Bodo. Torna capitan Pellegrini e Abraham sarà ancora lì davanti pre prendere possesso definitivamente dell’attacco giallorosso.

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Okereke. All. Zanetti

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All. Mourinho