Compara le quote Cagliari – Atalanta: squadre a confronto

Non è finita qui per il Cagliari di Walter Mazzarri, con tre punti si può rimescolare la classifica e tornare a giocare un campionato più tranquillo e non da fanalino di coda. Ben tre sconfitte consecutive per gli isolani e arriva l’Atalanta di Gasperini che è reduce dal match casalingo contro il Manchester United battuto per due volte col gioco e la qualità e due volte sofferto quando la palla è passata tra i piedi di Cristiano Ronaldo che ha ripreso la Dea in fuga fermandola sul pari. E’ stata comunque un’Atalanta bellissima che, a rigor di logica e di pronostico, dovrebbe fare di un sol boccone il Cagliari ultimo in classifica nella sfida in programma sabato 6 novembre alle ore 24:30 alla Sardegna Arena. Non è al massimo l’Atalanta ma dopo qualche sbavatura iniziale in Serie A, adesso ha già raggiunto la Roma al quarto posto ex equo e può gestire la stagione che mira come al solito ad un campionato di vetta e alla zona Europa. La sfida è aperta visto che il Cagliari è un’ottima squadra come vedrete nelle probabili formazioni e come avete potuto vedere nelle precedenti giornate di campionato. E dall’altra parte i nerazzurri di Bergamo potrebbero risentire delle tossine del match di mercoledì sera, molto intenso ovviamente, con i Red Devils. Punti preziosi in palio per tutti e due e spettacolo assicurato visti i due tecnici in campo. Compara le quote Cagliari – Atalanta e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Risultati Cagliari – Atalanta: l’andamento dei due team e i precedenti

Analizziamo i risultati Cagliari – Atalanta e le statistiche che ci possono aiutare nella costruzione del pronostico. Come stanno le due squadre? L’Atalanta sta volando in trasferta, con 13 dei 19 punti conquistati fuori dal Gewiss Stadium e questo è un dato assolutamente da prendere in considerazione nell’analisi del match. Tra le squadre dell’attuale campionato, i bergamaschi sono quelli che non perdono da più tempo in trasferta: parliamo di11 partite, con otto vittorie e tre pareggi. Un altro dato schiacciante sulla previsione di questa partita è una Dea vittoriosa nelle ultime tre trasferte col Cagliari, tutte per 1-0 con le ultime due sono state decise da Luis Muriel che dovrebbe però partire dalla panchina. Il pareggio subito all’ultimo in Champions da Ronaldo non danneggerà il morale degli uomini del Gasp che sono usciti a testa alta (ma senza due punti preziosi) dal Gewiss Stadium. Il Cagliari nonostante possa contare su un ottimo numero 1 come Cragno e un Godin a guidare la linea arretrata, ha subito ben 24 gol ed è la seconda peggior difesa del campionato e anche l’attacco non conforta con 12 gol. Non può fare tutto Joao Pedro da solo lì davanti! Compara le quote Cagliari – Atalanta e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Cagliari – Atalanta: le probabili formazioni del match

Prima di lasciarvi ai pronostici Cagliari – Atalanta ecco le probabili formazioni che potrebbero scendere in campo nella sfida in programma sull’isola tra le migliori bellezze del nostro Paese. Mazzarri si affida ancora a Joao Pedro con Pavoletti e dietro tanta sostanza con Nandez e Strootman mentre in difesa c’è Godin e l’inamovibile Lykogiannis. Atalanta senza grossi cambiamenti rispetto alla Champions con Zapata totem davanti e la coppia creativa Pasalic e Ilicic dietro. In difesa si rivede Demiral e Palomino guiderà le strategie di copertura.

Cagliari (4-4-2): Cragno; Zappa, Godin, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Strootman, Deiola; Pavoletti, Joao Pedro. All. Mazzarri

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Lovato, Palomino, Demiral; Zappacosta, Freuler, de Roon, Maehle; Pasalic, Ilicic; Zapata. All. Gasperini