La corazzata francese suona la carica, gli elvetici provano il colpaccio: compara le quote Francia – Svizzera.

La corazzata francese suona la carica, gli elvetici provano il colpaccio: compara le quote Francia – Svizzera.

Compara le quote Francia – Svizzera: squadre di calcio a confronto

Lunedì 28 giugno, allo stadio Arena Nationala di Bucarest, si affronteranno Francia – Svizzera, il match avrà inizio alle ore 21.00, ed è valido per gli ottavi di Euro 2021. Un ottavo di finale interessante tra Francia e Svizzera, con i ragazzi di Deschamps che sembrano nettamente favoriti sia sulla carta che per tutti i quotisti dei vari bookmakers. Tuttavia quando si giocano match ad eliminazione diretta tutto può succedere e questi europei stanno dimostrando che anche le nazionali meno blasonate, Svizzera compresa, sono in grado di inguaiare selezioni che valgono anche miliardi di euro tra cartellini e ingaggi. Ne sa qualcosa la Francia che, partita coi favori del pronostico per il successo finale, ha dovuto fare i conti col girone di ferro perdendo però quattro punti con Portogallo e Ungheria e superando di misura la Germania. L’attacco atomico ha dispensato qualità ma non ha schiacciato tutto quello che ha trovato di fronte come ci si aspettava. Benzema, tanto atteso, ha un po’ deluso e di è mangiato anche un paio di gol importanti. Di certo adesso i valori contano ancora di più e Mbappé da solo ha dimostrato di poter spaccare qualsiasi difesa con la complicità di Griezmann e Pogba sulla mediana. Per la Svizzera il discorso è differente visto che è stata ripescata tra le migliori terze nel girone dell’Italia. Ha sfruttato alla perfezione le occasioni che le si sono poste di fronte. Con gli Azzurri ha dovuto lasciare campo libero ma poi ha battuto la Turchia e pareggiato col Galles infilandosi agli ottavi. L’impresa è titanica ma gli elvetici guidati dal navigato Petkovic si giocheranno il tutto per tutto.  Compara le quote Francia – Svizzera e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Statistiche Francia – Svizzera: i precedenti 

Sono 38 i precedenti tra Francia e Svizzere il bilancio è a favore dei francesi con 22 vittorie contro 12 degli elvetici mentre 10 sono i pareggi. Sono 5 anni che le due squadre non si affrontano, l’ultima volta a Lille era terminata 0-0 nei gironi di Francia 2016. L’ultima vittoria della Francia risale ai mondiali 2014 per 5-2.  Analizza le statistiche Francia – Svizzera e segui i risultati di calcio in diretta.

Risultati Francia – Svizzera: come arriva la Francia al match contro la Svizzera.

La Francia arriva a questi ottavi di finale avendo vinto il proprio girone, con la vittoria sulla Germania e i due pareggi contro l’Ungheria e Portogallo. Per la partita contro la Svizzera pochi dubbi per Deschamps, il quale ritroverà Pavard sulla fascia destra, mentre a centrocampo restano da sciogliere i dubbi legati al ballottaggio tra Tolisso e Rabiot. Nessuna novità in attacco, dove Benzema sarà affiancato da Griezmann e Mbappè. I francesi sono tra i favoriti per questa edizione ed arrivano in ottima forma a questo appuntamento soprattutto con il trio di attacco tra i più forti di questo torneo.  Studia i risultati Francia – Svizzera e segui i pronostici euro 2021 sicuri.

Pronostici Francia – Svizzera: come arriva la Svizzera al match contro il Francia

La Svizzera arriva dal terzo posto ottenuto nel proprio girone vinto dalla nostra nazionale. Nel girone ha ottenuto 4 punti, pareggio 1-1 contro il Galles, una sconfitta per 3-0 contro l’Italia e la vittoria finale 3-1 contro la Turchia. Gli elvetici scenderanno in campo con il solito 4-3-1-2 con molto cura nella fase difensiva, contro gli attaccanti francesi. Poche novità in mezzo al campo dove agiranno Widmer, Xhaka e Freuler. Shaqiri ed Embolo formeranno la coppia d’attacco, i quali saranno supportati da Zuber. Studia i pronostici Francia – Svizzera e segui i pronostici calcio vincenti.

Proponiamo ora le probabili formazioni.

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Kante, Pogba, Tolisso; Griezmann, Mbappé, Benzema.

Svizzera (4-3-1-2): Sommer; Nico Elvedi, Akanji, Ricardo Rodríguez; Widmer, Xhaka, Freuler, Zuber; Shaqiri; Embolo, Seferovic.