Il derby delle outsider sorprendenti: compara le quote Svezia – Ucraina.

Il derby delle outsider sorprendenti: compara le quote Svezia – Ucraina.

Compara quote Svezia – Ucraina: squadre di calcio a confronto

Martedì 29 giugno, all’Hampden Park di Glasgow, si affronteranno Svezia – Ucraina, il match avrà inizio alle ore 21.00, ed è valido per gli ottavi di Euro 2021. E’ il derby di due squadre rivelazione di questo europeo. Da una parte la Svezia di Kulusevski, la potente e veloce ala della Juventus, e dall’altra l’Ucraina di Shevchenko e Malinovskyi, talento emergente dell’Atalanta. Un derby perché le due compagini hanno fatto davvero bene nei rispettivi gironi e si sono alla fine meritate un ottavo giocabile per entrambe senza pescare squadroni forti o meno in forma ma comunque temibili nella fase ad eliminazione diretta. Le due squadre si sono incontrate poche volte ed anche in questa edizione erano partite con poche probabilità di passaggio del turno. E invece eccole qua. La Svezia ha vinto il proprio girone davanti alla favorita Spagna mentre l’Ucraina è stata ripescata dopo essersi classificata terza nel girone vinto dall’Olanda ma facendo comunque bene.  Classica partita da tripla dove difficilmente si può proporre una favorita nel pronostico. Un’ultima curiosità sui due players citati che sono destinati a fare la differenza? Ruslan Malinovskyi e Dejan Kulusevski erano di proprietà dell’Atalanta nel 2019/20 ma non hanno mai giocato insieme: dopo essersi incrociati tra Juve e Atalanta ora si rincontreranno in questo prestigioso palcoscenico europeo. Compara le quote Svezia – Ucraina e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Statistiche Svezia – Ucraina: i precedenti 

Sono pochi i precedenti tra le due nazionali. I cinque match vedono 2 vittorie dell’Ucraina una della Svezia e 2 pareggi. L’ultimo incontro ufficiale risale al 2012 dove allo stadio di Kiev l’Ucraina ha sconfitto 2-1 gli svedesi in una partita valida per gli Europei del 2012. Partita risolta con due goal dell’attuale c.t. Schevchenko.  Approfondisci le statistiche Svezia – Ucraina e segui i risultati di calcio in diretta.

Risultati Svezia – Ucraina: Come arriva la Svezia al match contro l’Ucraina.

La Svezia arriva a questi ottavi di finale avendo vinto i due match contro la Slovacchia 1-0 e contro la Polonia 3-2, mentre nel suo esordio ha pareggiato 0-0 contro la favorita Spagna. Nel match contro l’Ucraina la squadra scandinava scenderà in campo con il solito 4-4-2 un modulo ben equilibrato in ogni settore del campo. Lustig e Augustinsson agiranno sugli esterni bassi di difesa, mentre Ekdal e Olsson faranno giocheranno davanti alla difesa in mezzo al campo. In attacco spazio alla coppia Isak-Quaison, supportati da Forsberg sulla fascia sinistra.

La squadra scende con i favori del pronostico ed è una grande occasione per accedere ai quarti di finale di questa manifestazione che potrebbe regalarci alla fine anche qualche sorpresa.  Analizza i risultati Svezia – Ucraina e segui i pronostici euro 2021 sicuri.

Pronostici Svezia – Ucraina: come arriva l’Ucraina al match contro la Svezia.

L’Ucraina arriva dal terzo posto del girone vinto dall’Olanda. La squadra ucraina ha subito due sconfitte, contro l’Olanda 3-2 ed 1-0 contro l’Austria, mentre la vittoria decisiva per il ripescaggio è stata contro la Macedonia del Nord con il risultato di 2-1. Il punto debole della squadra sembra essere il reparto difensivo ma nelle partite secche di 90 minuti qualsiasi risultato non è prevedibile. Per il match contro la Svezia pochi dubbi per il c.t. Schevchenko, pronto a confermare il 4-3-3 con Malinovskyi e Zinchenko interni di centrocampo. Il tridente offensivo sarà formato da Yarmolenko, Yaremchuk e Shaparenko. Studia i pronostici quote Svezia – Ucraina e segui i pronostici calcio vincenti.

Proponiamo ora le probabili formazioni.

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Danielson, Lindelof, Augustinsson; Larsson, Ekdal, Olsson, Forsberg; Isak, Quaison.

Ucraina (4-3-3): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Malinovskyi, Sydorchuk, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Shaparenko.