Compara le quote Torino – Juventus: arriva il derby della Mole

Una partita dal grande fascino tra due squadre dalla grande tradizione calcistica. Sabato 2 ottobre il Torino affronterà in casa la Juventus in un derby dal pronostico tutt’altro che scontato. La formazione guidata da Juric, infatti, dopo un inizio campionato a singhiozzo sembra aver trovato punti e condizione. Anche la Juventus di Massimiliano Allegri appare in ripresa e lo dimostrano i risultati in campionato e soprattutto la vittoria di misura in Champions League contro il Chelsea con un ottimo Chiesa autore del goal partita. Quello di sabato, dunque, sarà un match da non sottovalutare, dunque, tra due squadre che al momento hanno entrambe otto punti in classifica ma con diversi obiettivi in campionato. Compara le quote Torino – Juventus e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Risultati Torino – Juventus: i precedenti tra le due squadre

Prima di vedere come arrivano le due formazioni in campo, diamo un’occhiata ai risultati Torino – Juventus nel derby della mole. Guardando le partite globali del derby della Mole c’è una netta supremazia della Vecchia Signora: su centoquarantotto match, infatti, i bianconeri hanno vinto ben settanta volte contro le trentacinque del Torino: i pareggi sono in tutto quarantatré. Anche nei match che i Granata hanno giocato in casa c’è una netta supremazia della squadra ora guidata da Allegri che su settantaquattro partite giocate ne ha vinte trentadue a fronte dei diciannove trionfi del Toro con ventitré pareggi totali. Compara le quote Torino – Juventus e segui i risultati di calcio in diretta.

Statistiche Torino – Juventus: palmares e vittorie a confronto

Guardando le statistiche Torino – Juventus si capisce bene che a livello di trofei i bianconeri non hanno eguali. Tuttavia anche i Granata hanno una discreta tradizione a riguardo. I padroni di casa infatti hanno all’attivo ben sette scudetti con cinque Coppe Italia anche se a livello internazionale hanno vinto solo la Coppa Mitropa nel 1991.  L’ultimo trofeo è la Coppa Italia vinta nella stagione 1992 – 93 mentre l’ultimo scudetto risale al 1975 -76. Molto diverso il palmares dei bianconeri che a livello nazionale hanno vinto ben trentasei scudetti, quattordici Coppe Italia e nove Supercoppe. A queste vanno aggiunte due Champions League, una Coppa delle Coppe, tre Coppe Uefa, due Coppe Intercontinentali e due Supercoppe Uefa. Compara le quote Torino – Juventus e compara i migliori siti di scommesse.

Pronostici Torino – Juventus: le probabili formazioni del match

Prima di lasciarvi ai pronostici Torino – Juventus diamo un’occhiata ai numeri in campionato. La Vecchia Signora viene da tre risultati utili consecutivi in Serie A e ha vinto gli ultimi due match, ma in questa partita dovrà fare a meno degli infortunati Morata, Kaio Jorge, Dybala e Arthur. I Granata, dal canto loro, non perdono da quattro giornate anche se hanno pareggiato due partite di fila, l’ultima delle quali contro la Lazio in casa. Anche per loro tanti assenti tra cui Izzo, Belotti, Zaza, Praet, Pjaca. Compara le quote Torino – Juventus e compara i migliori bonus scommesse.

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Aina; Pobega, Brekalo; Sanabria

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Kulusevski, Chiesa