Fondamentale scontro per capire le gerarchie del Gruppo D: compara le quote Croazia – Repubblica Ceca

Fondamentale scontro per capire le gerarchie del Gruppo D: compara le quote Croazia – Repubblica Ceca

Compara le quote Croazia – Repubblica Ceca: classifica nel gruppo D

Tanti colpi di scena nel girone D con le gerarchie che cominciano a delinearsi. Venerdì 18 giugno la Croazia dovrà vedersela con la Repubblica Ceca del ritrovato Patrik Schick che con la doppietta nel match d’esordio senza dubbio entrerà nella storia di Euro 2021. Pronostico tutto a favore della squadra guidata da Zlatko Dalić che, nonostante la sconfitta nel primo incontro con l’Inghilterra, resta una nazionale ben messa in campo e difficile da superare. Statistiche alla mano, dunque, a guidare il girone ci sono Inghilterra che ha superato la Croazia e la Repubblica Ceca che ha vinto contro una Scozia generosa alla quale non sono mancate le occasioni da goal. Proibito sbagliare, dunque, per Modric e compagni perché una sconfitta renderebbe senza dubbio difficile il passaggio agli ottavi di finale. Situazione più serena, invece, per la Repubblica Ceca che nel precedente match sembra aver ritrovato l’estro di uno dei suoi più grandi giocatori: un talento offuscato nel periodo romanista, maturato nell’esperienza in Bundesliga e sbocciato nel corso di questa competizione. Compara le quote Croazia – Repubblica Ceca e segui i pronostici Euro 2021 sicuri.

Statistiche Croazia – Repubblica Ceca: i precedenti scontri fra le nazionali

Se diamo un’occhiata alle statistiche Croazia – Repubblica Ceca, vediamo facilmente che i match fra le due nazionali non sono stati poi così tanti. La formazione ora allenata da Jaroslav Šilhavý non ha mai vinto contro gli avversari pareggiando due incontri e perdendo una sola volta nei tre scontri totali che si sono susseguiti nel corso del tempo. Curiosità del match le due nazionali hanno giocato l’ultima volta proprio ad euro 2016 sempre nella seconda giornata dei gironi pareggiando 2 a 2. In quel frangente furono i croati a qualificarsi agli ottavi di finale vincendo le altre due gare, mentre i Cechi, avendo portato a casa soltanto quel punto, uscirono fuori prematuramente dalla competizione. Ora, però, alla vigilia di questo match i risultati sono ribaltati e Modric e compagni dovranno fare il tutto per tutto per vincere e portare a casa il match. Compara le quote Croazia – Repubblica ceca e segui i risultati di calcio in diretta.

Risultati Croazia – Repubblica Ceca: l’analisi dei precedenti match

Prima di darvi le probabili formazioni di questo incontro diamo un’occhiata ai precedenti risultati Croazia – Repubblica Ceca. Cominciamo dalla Croazia che nonostante la strenua resistenza ha dovuto soccombere sotto gli attacchi di una buona Inghilterra cinica e spietata allo stesso tempo. Il goal vittoria è stato messo a segno da Sterling che ha bucato la rete dopo un’azione corale: partita difficile, fra le due squadre più blasonate di questo Gruppo C che obbliga la nazionale guidata da Dalić a superare gli avversari.

Molto più movimentata, invece, la partita della Repubblica Ceca contro la Scozia, dove gli episodi e le azioni da goal non sono certamente mancate. Primo tempo arrembante per la formazione guidata da Šilhavý con Patrick Schick ad aprire le danze grazie ad un colpo di testa imprendibile che supera il portiere. La Scozia non ci sta e nel secondo tempo va vicina al pareggio con un tiro dalla distanza di Hendry. Tuttavia è la Repubblica Ceca a raddoppiare con il suo giocatore di maggior talento: è proprio Schick con un tiro da centrocampo che sorprende ancora una volta l’estremo difensore avversario a mettere a segno il goal vittoria che sigilla il match sul 2 a 0. Una delle reti più belle nella storia di questa competizione di un giocatore che sta cominciano ad esprimere tutto il suo talento nascosto. Grande entusiasmo, dunque, per questa vittoria alla vigilia del prossimo incontro: compara le quote Croazia – Repubblica Ceca e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Croazia (4-3-3): Livakovic; Vrsaljko, Vida, Caleta-Car, Barisic; Modric, Brozovic, Kovacic; Rebic, Kramaric, Perisic. CT: Dalic.

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Kral, Darida; Masopust, Soucek, Jankto; Schick. CT: Silhavy.