Compara le quote Inter – Verona: squadre a confronto in Serie A

E’ un Inter in apparente flessione, almeno di risultati, quella che domenica 25 aprile affronterà allo stadio San Siro un Verona in piena crisi di punti ma in una situazione di classifica piuttosto tranquilla. Nerazzurri che si avviano verso la conquista del diciannovesimo titolo, grazie anche allo stop delle dirette inseguitrici, con i veneti che pur vivendo un momento di scarsi risultati sono piuttosto distanti dalla zona calda della classifica. Data la classifica e la differenza di tasso tecnico, la squadra di Antonio Conte parte nettamente favorita nel pronostico del match che, dato il ruolino di marcia in casa, potrebbe diventare un altro importante tassello verso lo scudetto. Per la squadra di Juric invece un banco di prova importante con una delle formazioni più solide del campionato di Serie A. Compara le quote Inter – Verona e segui i pronostici Serie A Sicuri.

Risultati Inter – Verona: gli ultimi risultati in Serie A

Se dovessimo guardare gli ultimi risultati Inter – Verona si potrebbe facilmente dire che siamo di fronte a due squadre in crisi. Niente di più falso perché tanto la squadra di Conte quanto quella di Juric sono state protagoniste di ottime prestazioni negli ultimi match. Partendo dalla squadra di casa, il pareggio maturato a Napoli due giornate fa va leggermente stretto ai nerazzurri che hanno prodotto più azioni da goals rispetto ai padroni di casa. Ad aprire le marcature, però, è stato il Napoli, grazie ad una papera difensiva che ha visto coinvolto il portiere Handanovic. Nonostante questo l’Inter è stata da subito pericolosa e ha meritato il pareggio arrivato intorno al decimo minuto del secondo tempo.

Copione molto simile anche nel pareggio 1 a 1 in casa dello Spezia dove i nerazzurri hanno preso un goal per un’altra papera del portiere anche se sono riusciti subito a pareggiare senza andare oltre l’1 a 1. Discorso diverso per il Verona che nella prima mezzora di gioco ha quasi schiacciato una Fiorentina che tuttavia non si è scomposta ed è riuscita ad andare in vantaggio nel primo tempo grazie ad un goal di Vlahovic e a raddoppiare nel secondo con una rete di Caceres. A nulla è valso il goal di Salcedo con il punteggio che si è stampato in un definitivo 2 a 1 che forse un po’ troppo inglorioso per la squadra di casa.  Compara le quote Inter – Verona e segui i risultati di calcio in diretta.

Statistiche Inter – Verona: i risultati precedenti e probabili formazioni

Prima di vedere le probabili formazioni del match diamo uno sguardo alle statistiche Inter – Verona nei precedenti incontri a San Siro. Cominciamo col dire che i nerazzurri non hanno mai perso nelle mura del proprio stadio contro l’Hellas Verona. Lo score recita 18 vittorie e 11 pareggi con un pronostico, dunque, tutto a favore della squadra di Conte. A questo aggiungiamo che, guardando le statistiche globali, i veneti hanno vinto contro l’Inter soltanto quattro volte in tutta la loro storia. Anche durante l’anno dello scudetto del 1984 – 1985 la squadra allora allenata da Bagnoli non riuscì a superare la compagine nerazzurra portando a casa due pareggi, uno al Bentegodi, l’altro a Sa Siro. Ironia della sorte, proprio nel corso di quell’anno ad insidiare l’unica vittoria in campionato del Verona fu proprio l’Inter che riuscì a tenere testa ai vincitori nel girone d’andata terminando la stagione terza dietro al Torino. Dopo questo breve excursus, vi lasciamo con le probabili formazioni. Compara le quote Inter – Verona e segui i pronostici calcio vincenti di oggi.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Sanchez.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.