Comparazione quote e pronostici Valladolid – Real Madrid del 20-02-2021 – Compara Bet

Comparazione quote e pronostici Valladolid – Real Madrid del 20-02-2021 – Compara Bet

Pronostici calcio Liga

Una partita quasi da testa coda, il Real Madrid si trova in seconda posizione, mentre il Valladolid al terz’ultimo posto in classifica. I madrileni arrivano da tre vittorie consecutive e puntano a rimanere vicini alla vetta della classifica. Il Valladolid arriva dal pareggio ottenuto sul campo dell’Eibar, punto che ha dato un piccolo ossigeno alla squadra, dopo due sconfitte consecutive. Il Real Madrid potrebbe fare rifiatare qualche titolare, in vista del match di Champions League contro l’Atalanta, ma per i padroni sarà un’impresa fermare la corazzata madrilena. Elementi imprescindibili per costruire il pronostico. 

Real Valladolid stato di forma

Compara le quote di Valladolid – Real Madrid

I 21 punti del Valladolid sono frutto di 4 vittorie, 9 pareggi e 10 sconfitte, raccogliendo solamente 3 punti nelle ultime 5 partite. Il Real Madrid, dopo una partenza difficile, è riuscito ad anellare vittorie fino ad arrivare al secondo posto attuale. Sono 15 le vittorie ottenute in 23 partite, ma sono troppo le 4 sconfitte fin qui subite. I Bookmakers non offrono una quota alta per la vittoria del Real Madrid, consultando il comparatore quote la vittoria del Real Madrid è quotata a 1.55, il pareggio a quota 4.00, mentre la vittoria del Valladolid è quotata a 7.00.  

Pronostici calcio vincenti: risultati esatti

Abbiamo preparato 2 risultati esatti con la vittoria dei madrileni. Dopo aver consultato le quote del nostro comparatore quote, abbiamo estrapolato i due seguenti risultati esatti: lo 0-2 a quota 7.50 e il risultato di 1-3 a quota 12.00.

Real Valladolid vs Real Madrid testa a testa

Pronostici calcio sicuri:

Poche alternative alla vittoria del Real Madrid anche se la quota di 1.55 non è decisamente appetibile, preferiamo il parziale finale 2/2 con quota di 2.30. Pronostico influenzato dal fatto che il Real proverà a chiudere la pratica nei primi 45 minuti in vista dell’impegno in Champions League.