Al Bentegodi un match tra due squadre in netta ripresa: compara le quote Verona – Udinese

Al Bentegodi un match tra due squadre in netta ripresa: compara le quote Verona – Udinese

Compara le quote Verona – Udinese: squadre a confronto

Scontro di media classifica tra due formazioni che, dopo un periodo torbido, hanno ripreso a macinare punti. Domenica 13 febbraio allo stadio Bentegodi il Verona ospiterà in casa un’Udinese che grazie al nuovo allenatore Cioffi sta ritrovando un po’ di entusiasmo in campionato. I padroni di casa, che hanno il favore del pronostico, pur venendo da un buon periodo di forma, hanno perso l’ultima gara di campionato contro la Vecchia Signora all’Allianz Stadium. Fondamentali per la Juventus in questo match sono stati i nuovi acquisti, su tutti Vlahovic che ha segnato il primo goal dopo pochi minuti di gioco, mettendo il primo sigillo in bianconero. Nel secondo tempo, invece, è Zakaria che chiude la gara siglando il risultato finale. I friulani, invece, vengono da un’importante quanto strana vittoria interna contro un Torino che subisce un’amara lezione. Sono i Granata infatti a fare la partita nei novanta minuti regolamentari. Il momento chiave, però, arriva in pieno recupero con l’espulsione di Mandragora che regala una punizione dal limite insaccata da Molina con la complicità dell’estremo difensore granata Milinkovic Savic. Il secondo goal è un altro pasticcio difensivo da cui scaturisce il rigore per i friulani che, con molto cinismo, con il 2 a 0 portano a casa tre punti in un match davvero complicato. Compara le quote Verona – Udinese e compara i migliori bonus scommesse.

Statistiche Verona – Udinese: l’andamento in Serie A

Guardiamo adesso le statistiche Verona – Udinese in quest’ultimo frangente. Come dicevamo parliamo di due formazioni appaiate in una situazione di media classifica. I padroni di casa hanno infatti trentatré punti e sono noni subito avanti al Torino e dietro alla Fiorentina. L’Europa appare in questo momento un obiettivo troppo grande per gli uomini di Tudor, ma la zona retrocessione è molto lontana. Inoltre, dopo un periodo non proprio idilliaco la squadra ha ritrovato continuità, vincendo tre match e perdendone due nelle ultime cinque gare. L’attacco dei veneti con quarantatré goal messi a segno ha gli stessi numeri delle grandi ma è la difesa il vero problema con quaranta reti incassate. Anche i friulani nell’ultimo periodo hanno migliorato decisamente lo score e con due vittorie, un pareggio e due sconfitte si sono tolti dalle parti basse della classifica. La squadra di Cioffi è infatti quattordicesima a diciassette lunghezze e ne dista nove dal Venezia terzultimo. Numeri alla mano sono trentatré i goal fatti dai friulani contro i trentasei incassati e anche qui il problema è legato soprattutto alla difesa. Compara le quote Verona – Udinese e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Pronostici Verona – Udinese: infortuni e probabili formazioni

Prima di lasciarci, diamo un’occhiata alle probabili formazioni che senza dubbio saranno utili per studiare al meglio i pronostici Verona – Udinese. Per quanto  riguarda gli infortuni Tudor dovrà fare a meno di diversi giocatori quali Caprari, Dawidowicz, Faraoni, Frabotta e Pandur. Per la squadra allenata da Cioffi invece una sola assenza con lo squalificato Arslan. Compara le quote Verona – Udinese e scegli i bonus scommesse che ti offre Compara Bet.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Günter, Ceccherini; Depaoli, Tameze, Veloso, Lazovic; Ilic, Barak; Simeone. All. Tudor

Udinese (3-5-2): Silvestri; Perez, Marì, Becao; Molina, Jajalo, Walace, Makengo, Udogie; Success, Beto. All. Cioffi