Dopo il successo sulla Roma, i rossoneri cercano il tris in laguna: compara le quote Venezia – Milan

Dopo il successo sulla Roma, i rossoneri cercano il tris in laguna: compara le quote Venezia – Milan

Compara le quote Venezia – Milan: ultimo match di San Siro

Il Milan ritrova la vittoria a San Siro che mancava da più di un mese e si appresta ad affrontare la prossima trasferta del campionato di Serie A. Domenica 9 gennaio i rossoneri voleranno in casa del Venezia in un match dove partono nettamente favoriti nel pronostico. La squadra allenata da Pioli, infatti, nonostante la pausa natalizia, sembra aver ritrovato gioco, risultati e soprattutto una buona condizione atletica. Quella contro la Roma, nonostante le polemiche su alcune decisioni arbitrali, è stata una buona prestazione, con una vittoria sofferta per 3 a 1. Ad aprire le danze ci ha pensato Giroud su un calcio di rigore assegnato per un tocco di mano di Abraham che ha fatto molto discutere, mentre il raddoppio è arrivato su rete di Messias su amnesia difensiva di Ibanez. La Roma a questo punto rialza la testa e segna grazie all’attaccante inglese, ma nel secondo tempo, nonostante un buon inizio, viene superata dal goal di Leao lanciato dal subentrato Ibrahimovic. Il Milan a questo punto dilaga e con l’espulsione di Karsdorp per somma di cartellini e di Mancini nel finale ha anche l’opportunità di terminare il match sul 4 a 1, ma Ibrahimovic sbaglia il rigore e la partita finisce con il punteggio di 3 a 1. Ora occhi puntati al prossimo match in un campo difficile dove sono cadute molte delle grandi della Serie A. Compara le quote Venezia – Milan e compara i migliori siti di scommesse.

Statistiche Venezia – Milan: gli ultimi risultati in Serie A

Prima di analizzare le probabili formazioni di questo match diamo un’occhiata alle ultime statistiche Venezia – Milan. Cominciamo dalla formazione di casa che dopo un passaggio a vuoto ha vinto le ultime due gare di campionato contro l’Empoli in trasferta per 4 a 2 e contro la Roma in casa per 3 a 1. La squadra, dunque, segna molto, ma subisce anche tanti goal. Ciononostante rimane aggrappata alla scia dell’Inter che in questo momento, seppur con una partita in meno per lo stop dovuto al Covid, guida la classifica a quarantasei punti con i rossoneri subito dietro a quota quarantacinque. Seguono il Napoli a quaranta e l’Atalanta a trentotto punti. Momento difficile invece per il Venezia che nelle ultime cinque gare ha portato a casa soltanto due punti, frutto di due pareggi e tre sconfitte. Al momento la squadra ha all’attivo diciassette punti ed è fuori dalla zona retrocessione. Subito dietro abbiamo infatti lo Spezia con una lunghezza in meno, mentre nel gruppo delle ultime abbiamo il Cagliari, il Genoa e la Salernitana. Compara le quote Venezia – Milan e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Venezia – Milan: infortuni e probabili formazioni

Diamo adesso un’occhiata alle probabili formazioni che senza dubbio saranno utili per studiare al meglio i pronostici Venezia – Milan. Cominciamo dalla squadra di casa con Zanetti che non avrà a disposizione gli squalificati Caldara, Kiyine e Tessmann, mentre Pioli, reduce dalla vittoria contro i giallorossi, non potrà schierare in campo Kjaer, Pellegri, Plizzari, Tatarusanu. Compara le quote Venezia – Milan e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Venezia: Lezzerini; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Johnsen.

Milan: Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Hernandez; Tonali, Krunic; Messias, Diaz, Saelemaekers; Giroud.