Buon momento per i Granata favoriti nel prossimo match: compara le quote Torino – Spezia

Buon momento per i Granata favoriti nel prossimo match: compara le quote Torino – Spezia

Compara le quote Torino – Spezia: squadre a confronto

Buon momento per il Torino che dopo un periodo torbido in campionato è tornato a macinare risultati. Sabato 23 aprile la formazione guidata da Juric ospiterà tra le mura dello stadio Olimpico uno Spezia che viene dalla sconfitta interna contro un’Inter che sembra tornata in grande forma. Nel precedente turno di Serie A i Granata sfavoriti nel pronostico hanno sfiorato il colpaccio in trasferta contro la Lazio: la squadra è infatti andata in goal all’inizio della ripresa con Pellegri e i biancocelesti sono riusciti a pareggiare il conto a recupero inoltrato grazie alla rete del solito Ciro Immobile che ha messo a segno la venticinquesima rete. La formazione guidata da Thiago motta ha invece perso un match interno contro i nerazzurri con il punteggio di 3 a 1 in favore degli avversari. A segnare il primo goal è stato Brozovic seguito poi da Lautaro Martinez che ha raggiunto i quindici goal in campionato. Poco prima dello scadere Maggiore riapre il match, ma in pieno recupero è Sanchez a mettere il sigillo finale che chiude definitivamente il match. Per i liguri, dunque, nessun punto da portare a casa anche se in questo momento si trovano in una situazione di relativa tranquillità. Compara le quote Torino – Spezia e compara i migliori bonus scommesse.

Statistiche Torino – Spezia: l’ultimo frangente in Serie A

Guardiamo adesso le statistiche Torino – Spezia nell’ultimo frangente del campionato di Serie A. Cominciamo dalla formazione guidata da Juric che senza dubbio rispetto alla precedente stagione sta facendo molto meglio. La squadra infatti è imbattuta da tre gare dove ha riportato una vittoria e due pareggi contro due corazzate come Milan e Lazio che la collocano in decima posizione con quaranta punti all’attivo. Una testimonianza di una buona solidità difensiva con una formazione che ha subito soltanto trentuno marcature a fronte di un attacco forse poco prolifico che ha totalizzato trentasei goal. Dati alla mano i Granata hanno vinto dieci partite a cui aggiungiamo dieci pareggi e dodici sconfitte. Per i liguri un andamento altalenante nelle ultime cinque gare con due vittorie, due sconfitte e un pareggio. Uno score decisamente migliore rispetto a quello degli avversari in corsa per la salvezza che colloca i liguri in quindicesima posizione, con trentatré punti all’attivo, a undici lunghezze di distanza dalla zona calda della classifica. In totale la squadra ha vinto nove match con sei pareggi e diciotto sconfitte. Compara le quote Torino – Spezia e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Pronostici Torino – Spezia: infortuni e probabili formazioni

Guardiamo adesso le probabili formazioni che senza dubbio saranno fondamentali per studiare al meglio i pronostici Torino – Spezia. Partiamo dagli infortuni e dalla lunga lista di infermeria dei Granata. Jurici infatti non potrà schierare in campo gli indisponibili Fares. Madragora, Praet, Warming, Zaza con Belotti, Djiji ed Edera da valutare. Per Thaigo Motta formazione quasi al completo con il solo Sena in dubbio. Compara le quote Torino – Spezia e scegli i bonus scommesse di Compara Bet.

Torino (3-4-2-1): Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Aina, Mandragora Ricci, Vojvoda; Lukic, Brekalo; Pellegri

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Kovalenko, Manaj, Gyasi.