Il primo passo verso la partecipazione ai Mondiali Qatar 2022: compara le quote Scozia – Ucraina

Il primo passo verso la partecipazione ai Mondiali Qatar 2022: compara le quote Scozia – Ucraina

Compara le quote Scozia – Ucraina: l’andamento nelle qualificazioni

Un ultimo atto per decretare chi parteciperà ai Mondiali di Qatar 2022. Mercoledì 1° giugno sul campo dell’Hampden Park scenderanno in campo la Scozia e l’Ucraina nel match valido per le qualificazioni alla competizione internazionale più importante del mondo. La gara doveva essere giocata nel mese di marzo ma con l’invasione della Russia è stata rimandata al primo di giugno. La vincitrice tra le due nazionali se la vedrà contro il Galles nella finalina che decreterà l’ultima nazionale con diritto a partecipare ai Mondiali. Un ultimo capitolo, dunque, tra due formazioni arrivate seconde nei rispettivi gironi contro ogni pronostico. La Scozia nel Gruppo F è riuscita a raggiungere questo traguardo avendo totalizzato ventitré punti con la Danimarca prima a quota ventisette. Lo score totale è stato di dieci vittorie, sette pareggi e due sconfitte con cinque successi consecutivi nel finale che hanno permesso di superare Israele. L’Ucraina, invece, con dodici punti è riuscita ad avere la meglio sulla Finlandia che ha chiuso terza a quota undici. A qualificarsi come prima nel girone D è stata invece la Francia con diciotto lunghezze all’attivo. L’andamento della squadra allenata da Oleksandr Petrakov è stato di sei pareggi e due vittorie che sono arrivate proprio nelle partite decisive. Compara le quote Scozia – Ucraina e compara i migliori bonus scommesse.

Statistiche Scozia – Ucraina: precedenti tra Mondiali ed Europei

Guardiamo adesso le statistiche Scozia – Ucraina legate alle partecipazioni alle più importanti competizioni internazionali. Partiamo dalla squadra ora allenata da Steve Clarke che vanta ben otto partecipazioni alla coppa del mondo anche se c’è da dire che manca all’appello alla fase finale da ben cinque edizioni consecutive. Sono soltanto tre invece le qualificazioni agli europei l’ultima delle quali è avvenuta proprio nel 2021, dove ha trionfato la nazionale guidata da Mancini. Per l’Ucraina invece soltanto una partecipazione al Mondiale del 2010 anche se ha centrato la qualificazione agli europei di calcio nelle ultime tre edizioni con il traguardo dei quarti di finale ottenuto nel 2021. Ora la partecipazione a Qatar 2022 sarebbe un altro risultato storico che tuttavia passa per due partite piuttosto difficili. Compara le quote Scozia – Ucraina e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Pronostici Scozia – Ucraina: precedenti e probabili formazioni

Pima di passare alle probabili formazioni, utili senza dubbio per studiare al meglio i pronostici Scozia – Ucraina analizziamo per un attimo i precedenti tra le due squadre. Le due nazionali si sono scontrate soltanto due volte durante le qualificazioni ad Euro 2008 con una vittoria per parte. A Kiev ha avuto la meglio la formazione di casa con il punteggio di 2 a 0, mentre a Glasgow le parti si sono capovolte con un parziale di 3 a 1 per gli scozzesi. Risultati tuttavia inutili perché a passare il turno furono l’Italia e la Francia con le due contendenti (che oggi si giocano questa semifinale) rimaste a bocca asciutta. Ora un’ultima chance per vedere chi giocherà l’ultimo atto contro il Galles. Compara le quote Scozia – Ucraina e segui i migliori bonus scommesse offerti da Comparabet.

Scozia (3-4-3): Gordon; Hendry, Hanley, Cooper; O’Donnell, McTominay, McGregor, Robertson; McGinn, Dykes, Christie.

Ucraina (4-3-3): Pyatov; Karavaev, Zabarnyi, Matvienko, Mykolenko; Malinovskyi, Stepanenko, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Tsygankov.