Mourinho e Allegri, sfida decisiva per la zona Champions: compara le quote Roma – Juventus

Mourinho e Allegri, sfida decisiva per la zona Champions: compara le quote Roma – Juventus

Compara le quote Roma – Juventus: squadre a confronto

Sono due delusioni della stagione 2021/2022, Roma e Juventus con i rispettivi allenatori Jose Mourinho e Max Allegri ben lontani dai loro standard qualitativi e di risultati. Ma mentre il tecnico portoghese ha iniziato adesso un progetto triennale e ha a disposizione una rosa decisamente inferiore rispetto a quella dei bianconeri, per il coach livornese la società ha messo a disposizione un roster di ben altro livello. Tuttavia le due squadre sono distanti di appena tre punti e il big match della 21esima giornata di campionato è assolutamente interessante per il pronostico della sfida stessa e per il futuro della seconda parte della stagione per le due compagini. E’ pur sempre una grande classica e anche una sfida nella sfida viste le continue polemiche di Mou con la Vecchia Signora quando indossava i colori dell’Inter, ma chi riuscirà a portarsi a casa un successo potrà rilanciarsi molto bene in campionato. La Roma rischia tantissimo e perdendo rimetterebbe in gioco per la Champions League la Juve che, da par suo, non può perdere altri punti negli scontri diretti così come i due lasciati contro il Napoli tra le mura amiche. Si presenta, come vedremo nelle probabili formazioni, con una difesa rimaneggiatissima viste le due espulsioni rimediate nel giorno dell’Epifania in casa col Milan. In arrivo proprio l’esterno dell’Arsenal, Maitland-Niles, ma per ora dovrà avanzare Ibanez e Cristante tornerà al centro della difesa. La Juve può tornare a contare su Chiesa e sarà una partita decisiva anche per Morata su cui Allegri ha detto di voler puntare ma, chissà, il mercato è ancora aperto. Tre punti fondamentali, insomma, e Mourinho sa che perdere un altro match complicherebbe fortemente i piani per gli obiettivi stagionali.  Compara le quote Roma – Juventus e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Risultati Roma – Juventus: le ultime statistiche in Serie A

Diamo adesso un’occhiata ai risultati Roma – Juventus partendo dal precedente di questa stagione. A metà ottobre nell’andata di campionato la Juve aveva ospitato i capitolini per un incontro che si era concluso con una vittoria dei bianconeri di Allegri per 1-0. Nonostante la maggiore quantità di tiri dei giallorossi verso la porta avversaria, era stato un gol di Kean a firmare il successo dei padroni di casa e la Roma non era riuscita a riagguantare gli avversari offrendo ai torinesi la possibilità di tornare a guadagnare terreno in campionato dopo la pessima partenza. La Juventus, prima del pareggio contro il Napoli, aveva raccolto due vittorie consecutive contro Bologna e Cagliari, quei “passettini” che il tecnico toscano continua a cercare per ritrovarsi almeno tra le prime quattro. La formazione di Allegri, il cui punto debole, fin qui, è stata la fase offensiva anche per le tante assenze tra Morata, Dybala e adesso anche Chiesa che ha appena recuperato, non perde dallo scorso 27 novembre, quando venne superata all’Allianz Stadium per 1-0 dall’Atalanta. Da allora, per i bianconeri, quattro vittorie e due pareggi. La Roma, nelle ultime due giornate, ha raccolto appena un punto. Prima del ko contro il Milan, era infatti arrivato solamente un pareggio contro la Sampdoria che aveva raffreddato l’ambiente dopo il grande colpo centrato a Bergamo con la vittoria per 4 a 1 sull’Atalanta. I giallorossi, nel corso della stagione, infatti, non sono mai riusciti a trovare quella giusta continuità di rendimento necessaria per ambire ad obiettivi prestigiosi, alternando in maniera quasi equa vittorie e sconfitte (dieci successi ed otto ko fin qui, oltre a due pareggi). Quella contro la Juventus sarà una prova decisiva per testare le reali potenzialità della truppa di Mourinho. Compara le quote Roma – Juventus e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Roma – Juventus: probabili formazioni

Vediamo adesso le probabili formazioni del match, utili per studiare nel dettaglio i pronostici Roma – Juventus. Come detto Mourinho perde due titolari in difesa per due espulsioni a San Sito, Mancini e Karsdorp e Mayoral ha ancora il Covid. Per Allegri non ci saranno Pinsoglio, De Winter, Danilo e tornano Chiesa, Dybala e Morata. Chiellini è negativo al coronavirus. Compara le quote Roma – Juventus e compara i migliori siti di scommesse.

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Kumbulla, Smalling, Ibanez; Vina, Veretout, Cristante, Pellegrini, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Locatelli, Bentancur, Bernadeschi; Morata, Dybala

100 €