Resa dei conti per Ronaldo e compagni, in palio i Mondiali 2022: compara le quote Portogallo – Turchia

Resa dei conti per Ronaldo e compagni, in palio i Mondiali 2022: compara le quote Portogallo – Turchia

Compara le quote Portogallo – Turchia: squadre a confronto

Non sarà un match facile per Cristiano Ronaldo quello di giovedì 24 marzo, dove il Portogallo incontrerà la Turchia allo stadio do Dragão. In palio la qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022 che passa per i playoff, con anche l’Italia impegnata contro la Macedonia del Nord. Le due vincitrici di questi match giocheranno la finalissima di martedì 29 marzo. Pronostico a favore del Portogallo che è senza dubbio una nazionale più blasonata rispetto a quella turca. Basta guardare le partecipazioni alla competizione che sono decisamente di più rispetto a quelle degli avversari. I lusitani hanno infatti preso parte per sette volte alla fase finale di questa competizione ma nelle ultime cinque edizioni non hanno mancato mai le qualificazioni con un ottimo quarto posto ottenuto nei Mondiali di Germania del 2006 vinti proprio dall’Italia. Unico trofeo internazionale vinto da Cristiano Ronaldo è stato però l’Europeo vinto del 2016, dopo aver superato la Francia. Gli avversari invece vantano soltanto due partecipazioni al Mondiali con soltanto un terzo posto in Giappone nel 2002, poi niente più. Un risultato storico, dunque, per questa nazionale, che da diverso tempo non arriva alla fase finale. Copione diverso per i lusitani come del resto per l’Italia per le quali un’eliminazione sarebbe senza dubbio un fiasco clamoroso. Compara le quote Portogallo – Turchia e compara i migliori bonus scommesse.

Risultati Portogallo – Turchia: l’andamento nei gironi

Facciamo adesso un breve passo indietro e vediamo i risultati Portogallo – Turchia durante la fase a gironi per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Cominciamo dai lusitani che hanno ceduto il primo posto alla Serbia prima con venti punti con all’attivo sei vittorie e due pareggi in otto partite totali. Fondamentale l’ultimo match dove Cristiano Ronaldo e compagni hanno perso proprio contro i primi in classifica per 2 a 1 in casa. In questo modo la nazionale portoghese è arrivata seconda a quota diciassette. Copione molto diverso per la squadra turca che è arrivata seconda vincendo le ultime tre partite valide per la qualificazione. Numeri alla mano in vetta si è piazzata l’Olanda con ventitré lunghezze, ottenute grazie a sette vittorie, due pareggi e una sconfitta. La formazione guidata da Kuntz ha invece terminato le qualificazioni a quota ventuno con sei successi, tre pareggi e una sconfitta soltanto. Un rash finale, dunque, che ha portato la speranza di giocare la fase finale della competizione più importante del mondo avendo superato la più blasonata Norvegia, out al terzo posto. Compara le quote Portogallo – Turchia e segui i pronostici calcio sicuri di oggi. 

Pronostici Portogallo – Turchia: le probabili formazioni del match

Vediamo adesso le probabili formazioni del match che senza dubbio saranno utili per studiare al meglio i pronostici Portogallo – Turchia. Per i lusitani, dunque, confermato il tridente d’attacco con Cristiano Ronaldo al centro e con nessuna particolare defezione. Kuntz invece potrà contare sulla presenza di Calhanoglu libero sulla trequarti insieme a Dervisoglu e Akturkoglu alle spalle del centravanti Yilmaz. Compara le quote Portogallo – Turchia e segui i migliori bonus offerti da Compara Bet.

Portogallo: (4-2-3-1): Rui Patricio; Joao Cancelo, Djalò, Fonte, Nuno Mendes; Danilo Pereira, Joao Moutinho; Bernardo Silva, Bruno Fernandes, Joao Felix; Cristiano Ronaldo. Allenatore: Fernando Santos

Turchia: (4-2-3-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Erkin; Omur, Ozdemir, Calhanoglu, Akturkoglu; Yilmaz, Dervisoglu. Allenatore: Stefan Kuntz