Turnover e verdetti già scritti, Allegri tenta l’ultima chance per la vetta del girone: compara le quote Juventus – Malmo

Turnover e verdetti già scritti, Allegri tenta l’ultima chance per la vetta del girone: compara le quote Juventus – Malmo

Compara le quote Juventus – Malmo: poco più di un amichevole

Al contrario della storia del tecnico livornese, Massimiliano Allegri, la Juventus quest’anno sembra volare in Champions League dove è già qualificata, mentre si sta riprendendo a fatica in campionato dopo una serie di passi falsi nelle prime giornate. Non a caso l’11 bianconero è già pronto ad affrontare gli ottavi di Champions League e in ogni caso gli italiani partono da super favoriti per il pronostico contro il Malmo già battuto in maniera piuttosto netta all’andata. Il match ha pochissimo valore per tutte e due le squadre visto che la Juve difficilmente potrà ambire alla testa del girone (pesa tantissimo quel 4-0 rimediato dal Chelsea) e dovrebbe sperare in una sconfitta roboante di Mount e compagni e vincere con una goleada contro gli svedesi. Allo stesso modo, gli ospiti allo Juventus Stadium, dovrebbero vincere 6 o 7 a zero per provare a qualificarsi almeno in Europa League ma lo Zenit dorme sonni abbastanza tranquilli visto il “meno 12” in differenza reti per gli svedesi. Allegri potrebbe comunque fare un po’ di turnover, poi vedremo meglio più avanti nell’analisi del match, e lasciar riposare Dybala e qualche difensore con Kean pronto a prendersi l’attacco e dimostrare il suo valore dopo un avvio tutt’altro che entusiasmante. Compara le quote Juventus – Malmo e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Statistiche Juventus – Malmo: l’andamento delle due squadre

Diamo adesso un’occhiata alle statistiche Juventus – Malmo in questa fase della stagione. Juventus e Malmo si sono incontrate per l’ultima volta nella sfida della prima giornata di Champions League. La squadra italiana, che giocava in trasferta, non ha avuto problemi ad affermarsi durante il primo tempo, segnando 3 reti già prima dell’intervallo. Sebbene nel secondo tempo i ragazzi di Allegri non siano più riusciti a segnare, sono comunque stati in grado di mantenere il loro netto vantaggio fino alla fine dell’incontro. I bianconeri escono dal successo piuttosto solido contro il Genoa di Shevchenko per 2 a 0 e possono chiudere il girone con un risultato positivo per chiudere un ottimo girone anche se preoccupa, per il prosieguo della Champions, il tonfo per 4 a 0 registrato proprio contro i temibili inglesi capolista del girone, il Chelsea di Tuchel. Il Malmo è una squadra davvero modesta che ha segnato solo una rete in 5 partite, e, come dicevamo, presenta la peggior differenza reti nel girone H. Nell’andata della fase a gironi la Juve aveva segnato tre gol al Malmo, tutte durante il primo tempo. Calcolando che la squadra ospite ha subito tredici reti dall’inizio della Champions League, è possibile che i bianconeri riescano a concludere la partita con molte reti segnate anche se c’è da calcolare il turnover che potrebbe rendere il match più aperto e imprevedibile. Compara le quote Juventus – Malmo e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Juventus – Malmo: le probabili formazioni

Per studiare al meglio i pronostici Juventus – Malmo è bene studiare le probabili formazioni dell’ultimo match del girone di qualificazione di Champions. Come detto Allegri cambierà qualcosa dietro con De Winter e Rugani pronti a giocarsi la chance in coppa Campioni così come Kean e Arthur in mezzo. C’è Bernardeschi nel 4-3-3 con Kulusevski.   Compara le quote Juventus – Malmo e compara i migliori siti di scommesse.

Juventus (4-3-3): Szczęsny; De Winter, Rugani, De Ligt, De Sciglio; Bentancur, Arthur, Rabiot; Kulusevski, Kean, Bernardeschi. All: Massimiliano Allegri.

Malmo (3-4-3): Diawara; Ahmedodzic, Nielsen, Brorsson; Larsson, Innocent, Christiansen, Rieks; Berget, Colak, Birmancevic. All. Jon Dahl Tomasson.