Un grande classico per cominciare la Nations League: compara le quote Italia – Germania

Un grande classico per cominciare la Nations League: compara le quote Italia – Germania

Compara le quote Italia – Germania: squadre a confronto

Un match che rievoca il grande calcio del passato tra due squadre dalla grande tradizione calcistica. Sabato 4 giugno l’Italia ospiterà tra le mura dello stadio Dall’Ara la Germania nel primo match valido per la Uefa Nations League. Pronostico tutt’altro che scontato tra due formazioni che sono a caccia di riscatto dal momento che vengono da risultati certamente non brillanti. Gli azzurri infatti dopo la vittoria a Euro 2020, che ha riportato in alto il nostro calcio, hanno mancato la qualificazione ai mondiali di Qatar 2022 perdendo all’ultimo minuto negli spareggi contro la Macedonia del Nord. I tedeschi invece non sono andati oltre gli ottavi di finale nella precedente edizione degli Europei anche se a differenza della formazione guidata da Mancini hanno centrato la partecipazione alla coppa del mondo. Un match tutto da seguire, dunque, che innanzitutto è un grande classico in cui gli azzurri sono stati una vera e propria bestia nera per i teutonici. Compara le quote Italia – Germania e compara i migliori bonus scommesse.

Statistiche Italia – Germania: palmarès e vittorie

Guardiamo adesso le statistiche Italia – Germania accumulate nel corso del tempo. Cominciamo col dire che, nonostante la mancata partecipazione ai mondiali, parliamo di due fra le più forti nazionali del mondo. I numeri infatti ci dicono che ai Mondiali la squadra più vincente della storia è stata il Brasile con cinque successi, con la Germania e l’Italia rispettivamente al secondo e terzo posto con quattro vittorie: i tedeschi però rispetto agli azzurri hanno giocato un maggior numero di finali. Guardando invece gli europei i teutonici detengono il record insieme alla Spagna con tre vittorie con gli azzurri che grazie all’ultimo successo a Euro 2020 si sono portati a quota due successi insieme alla Francia. Rispetto ai transalpini, però, gli azzurri hanno giocato una finale in più, motivo per cui possiamo aggiudicargli il gradino più basso del podio come nei mondiali. A entrambe le squadre invece manca una vittoria in Nations League con gli azzurri che hanno raggiunto il terzo posto una volta soltanto e i teutonici a bocca asciutta. Compara le quote Italia – Germania e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Risultati Italia – Germania i precedenti tra le due squadre

Parlare dei risultati Italia – Germania significa prendere in considerazione uno spaccato di storia del calcio. Il primo match ufficiale è l’epico 4 a 3 per gli azzurri nella semifinale dei Mondiali del 1970 che superano i teutonici nei tempi supplementari grazie al goal di Rivera raggiungendo la finale persa poi contro il Brasile. Indimenticabile anche il 3 a 1 per l’Italia nella finale dei mondiali del 1982 che portò la terza vittoria in una coppa del mondo. Agli europei del 1988 e del 1996 le due squadre si affrontano nella fase a gironi con un risultato finale di parità. Nel 2006 invece a trentasei anni di distanza dall’ultima semifinale disputata le due squadre si affrontano per staccare il pass alla finale dei Mondiali con una netta vittoria per la nazionale tricolore con un secco 2 a 0. Sempre nella semifinale di Euro 2012 dominano gli azzurri che vincono 2 a 1 accedendo alla finale poi persa contro la Spagna. Insomma uno score che sorride agli azzurri con quattro vittorie e due pareggi nelle partite ufficiali. Vi lasciamo adesso con le probabili formazioni del match. Compara le quote Italia – Germania e compara i migliori bonus scommesse offerte da Comparabet.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Scamacca, Insigne. Ct: Mancini

Germania (3-4-3): Neuer; Kehrer, Rudiger, Schlotterbeck; Sane, Gundogan, Muller, Kimmich; Havertz, Werner, Musiala. Ct.Flick