Compara le quote Juventus-Roma: un match dal grande fascino

Il match che si terrà domenica 17 ottobre all’Allianz Stadium di Torino non è soltanto lo scontro tra due squadre che in questo momento sognano di entrare in Champions. Per certi versi infatti Juventus – Roma è senza dubbio uno spicchio della storia del nostro campionato, uno scontro tra due tifoserie dalla grande tradizione, un match che negli anni ’80 rappresentava una vera e propria lotta scudetto. Ora come ora di fronte ci saranno due formazioni discrete ma per forza di cosa ridimensionate: i padroni di casa con l’uscita di Cristiano Ronaldo sono andati alla deriva per qualche partita ritrovando poi un minimo di continuità da poco, mentre ai giallorossi che vantano dei giovani di grande prospettiva, manca quel balzo in avanti che potrebbe proiettarli nell’Olimpo delle big della Serie A. Lasciando stare l’amarcord e il glorioso passato di questa sfida, quello di domenica sarà senza dubbio un match combattuto, dal pronostico tutt’altro che scontato che probabilmente si deciderà grazie all’estro del singolo. Compara le quote Juventus – Roma e segui i pronostici calcio sicuri di oggi.

Statistiche Juventus – Roma: storia di una rivalità in Serie A

Una partita che sa di Amarcord: basta attingere alle statistiche Juventus –
Roma
del passato per accorgersene. Il primo grande confronto tra questi due team risale agli anni ’80 tra la squadra di Falcao, Conti, Di Bartolomei e quella di Michelle Platini, Scirea, Cabrini e tanti altri campioni. Nel 1980 – 81 la vecchia Signora portava a casa il suo diciannovesimo scudetto e nella stagione successiva il ventesimo, che le permise di cucire al petto la seconda stella dorata. L’anno dopo fu la volta della Roma, che vinse il suo secondo titolo dopo aver impensierito i bianconeri nelle precedenti stagioni. Il duello si è ripetuto nell’annata successiva con la Juventus prima in classifica e la Roma seconda. Dopo la parentesi del Verona, che arrivò primo nella stagione 1984 – 85, fu ancora la volta dei bianconeri che superarono i giallorossi anche questa volta. Un altro testa a testa ci fu nell’anno 2016 – 17 con la Vecchia Signora che alzò al cielo il 33esimo trofeo, mentre per i capitolini arrivò l’ennesimo secondo posto. Compara le quote Juventus – Roma e segui i risultati di calcio in diretta.

Pronostici Juventus – Roma: i risultati nel primo spicchio di stagione

Prima di lasciarvi ai pronostici Juventus – Roma e alle probabili formazioni facciamo un passo in avanti e ritorniamo sull’attualità. La Vecchia Signora, dopo un inizio faticoso ha ritrovato i risultati e negli ultimi quattro match ha portato a casa un pareggio e tre vittorie consecutive. La squadra appare ancora un po’ appannata e concede qualcosa di troppo nella fase difensive, ma i risultati parlano chiaro a stando a quota undici punti, con una vittoria contro i giallorossi potrebbe riportarsi a stretto contatto della zona Champions. Per contro i capitolini hanno cominciato la stagione discretamente e in sette partite hanno riportato cinque vittorie e soltanto due sconfitte, una contro un ottimo Verona e l’altra nel derby in una partita che ancora fa discutere. Per la formazione guidata da Mourinho al momento c’è il quarto posto a quindici punti, con davanti Napoli, Milan e Inter, ma domenica prossima ci sarà un banco di prova importante per capire se la squadra ha la stoffa per arrivare in Champions League. Discorso analogo per i bianconeri che dopo tre vittorie di fila sognano il poker. Vi lasciamo ora con le probabili formazioni del match.
Compara le quote Juventus – Roma e compara i migliori bonus
scommesse.


Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Pellegrini;
Cuadrado, Arthur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Dybala

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov.